12 Maggio 2019 - Ultimo aggiornamento alle 10.36

la rubrica della domenica

A “Bar Sicilia” parliamo di turismo con l’assessore Pappalardo | VIDEO

16 Dicembre 2018

Guarda in alto il video della quarantunesima puntata

Per la quarantunesima puntata di “Bar Sicilia” oggi, domenica 16 dicembre, la rubrica de ilSicilia.it con Alberto Samonà e Maurizio Scaglione ha per ospite Sandro Pappalardo, assessore al Turismo, Sport e Spettacolo della Regione Siciliana.

L’assessore Pappalardo ricorda come per la prima volta la Regione, con il governo Musumeci, si sia dotata di un piano strategico sul turismo, che è il piano triennale: un piano varato grazie a una sinergia con gli operatori del settore, che porterà a una strategia complessiva che possa promuovere la Sicilia a tutti i livelli. Sottolinea, inoltre, come siano stati presentati a Roma e a Milano i 45 grandi eventi della Regione, selezionati da una commissione di esperti. Si dice d’accordo alla nostra proposta che auspica la nascita di una “task force permanente”, una sorta di “sala operativa” che metta insieme delegati di tutti gli assessorati e di tutti i settori, oltre alle categorie produttive, al fine di realizzare un’offerta integrata in grado di armonizzare la promozione turistica, con la cultura, gli eventi, i beni culturali, l’agricoltura, la pesca, l’enogastronomia, i trasporti e tutti gli altri attori interessati.

“Abbiamo terminato il calendario degli eventi che porterà a un bando su “Anfiteatro Sicilia” per amplificare l’offerta nel 2019 – sottolinea – e nel bando metteremo a disposizione tutti i nostri teatri di pietra e le compagnie potranno realizzare spettacoli in questi teatri”. Su TaoArte, afferma che è uno strumento strategico che va rilanciato. In merito alla situazione dell’aeroporto di Trapani Birgi ammette che l’abbandono di Ryanair ha dato un duro colpo al turismo in tutta la zona, ma ha preannunciato un percorso con altre compagnie aeree, che potrebbe avere i suoi effetti positivi anche sul Trapanese.

In alto il video della quarantunesima puntata di “Bar Sicilia”

Tag:
Epruno - Il meglio della vita
di Renzo Botindari

Una Mattina Diversa

Carissimi, erano quasi le ore 20.00 quando al mio congestionato telefonino mi giunse una telefonata da un numero al quale non potevo non rispondere. La voce era quella del segretario particolare del segretario del grande capo.
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Il 25 aprile festa della libertà tra memoria e impegno

Anche quest’anno la ricorrenza del 25 aprile non è immune da polemiche insulse e pretestuose che puntano a delegittimare e a ridimensionare la portata storica di quel straordinario avvenimento che fu la Resistenza, quel grande movimento di popolo che restituì agli italiani la libertà e cancellò la vergognosa pagina del fascismo.