7 Ottobre 2019 - Ultimo aggiornamento alle 09.34
Catania

Ben 32 chili e 700 grammi

A Catania l’arancino più grande del mondo: battuto il Guinness World Record

7 Ottobre 2019

Ben 32 chili e 700 grammi. Tanto pesa l’arancino più grande del mondo, preparato sabato sera in piazza Università a Catania, dai tre cuochi catanesi Carlo Cannavò, Francesco Spampinato e Orazio Gravagna.

L’arancino entra così nel World Guinness Record battendo il precedente record di 20 kg. «Catania si conferma la patria dell’arancino. Diffidate da repliche e imitazioni…» scrive su Facebook il sindaco etneo Salvo Pogliese.

Catania sarà la patria dell’arancino, ma Palermo è la patria dell’arancina. Questione di vocali, si sa. Ma l’Accademia della Crusca pare abbia risolto da anni il dilemma, facendo ricondurre l’origine del termine all’arancia, quindi al frutto e non all’albero. Il risultato finale è che per la Sicilia occidentale resterà al femminile, mentre nella parte orientale al maschile.

 

 

Tag:
Sanità in Sicilia
di Salvatore Corrao

Cos’è la Medicina interna e perché può essere una risorsa per il Sistema sanitario nazionale

Un grande maestro il professore Giacinto Viola scriveva sul suo trattato di Medicina Interna del 1933: “in Clinica tutto è improvvisazione, caso per caso, e gli ammalati così diversi sempre, anche quando hanno la stessa malattia, sono poi così mobili nei loro sintomi e fatti obiettivi, che spesso ciò che di essi si dice alla sera non è più vero al mattino”. 
Wanted
di Ludovico Gippetto

“I vestiti nuovi” della dea di Morgantina

Il caso della famigerata dea di Morgantina, ritornata in Sicilia nel 2011 dopo una lunga trattativa con uno dei più grandi musei del pianeta: il J. Paul Getty Trust di Malibu, in California.
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Il 25 aprile festa della libertà tra memoria e impegno

Anche quest’anno la ricorrenza del 25 aprile non è immune da polemiche insulse e pretestuose che puntano a delegittimare e a ridimensionare la portata storica di quel straordinario avvenimento che fu la Resistenza, quel grande movimento di popolo che restituì agli italiani la libertà e cancellò la vergognosa pagina del fascismo.