17 Ottobre 2019 - Ultimo aggiornamento alle 12.31
Catania

Dal 22 al 24 marzo

A Riposto è tutto pronto per l’Etna Chocolate | IL PROGRAMMA

18 Marzo 2019

Golosi di Sicilia, uno degli appuntamenti più dolce dell’anno si avvicina e la vostra Patti Holmes è felice di accompagnarvi a Riposto (CT) per L’Etna Chocolate – Festa del Cioccolato” che si svolgerà, dal 22 al 24 marzo, a Villa Pantano. Prima di tuffarci in questa sagra del gusto, qualche pillola che ci farà penetrare nel tessuto di Riposto.

RipostoRiposto

ll nome Riposto, secondo accurati studi storici, deriva dalla vocazione commerciale della zona che aveva fatto sorgere un deposito “per riporre” le botti e le merci da spedire via mare con cui la città ebbe, sin dall’inizio, un rapporto privilegiato, anche se le sue fortune furono legate alla nascita e allo sviluppo della Contea di Mascali. Alla fine del XVI secolo, coloni, pescatori e barcaioli-costruttori si fusero creando il primo nucleo di una nuova comunità che prese il nome di Riposto da Res Ponere e si stabilì definitivamente tra il torrente Macchia, il limite sud della palude dell’Auzzanetto e il torrente Jungo, e il limite nord di grandi distese di boschi e vigne.

La nuova comunità cominciò a dissodare il terreno, a tagliare i boschi in cerca di buona terra da coltivare, a costruire case, a fabbricare magazzini, dove venivano “riposte” le decime della produzione che si dovevano al Conte di Mascali, divenendo un punto d’incontro ricco e fiorente di mercanti, pescatori, armatori, costruttori, sensali, bordonari e marinai. Nella seconda metà del XVII secolo avvenne la trasformazione agraria della Contea da terreno boschivo in vigneto.

Etna Chocolate 2019Etna Chocolate 2019

Questa suggestiva cittadina del litorale etneo, uno dei borghi marinari più caratteristici dell’area jonica, caratterizzato dal Lungomare che da Torre Archirafi va verso Taormina, in questa tre giorni, celebra uno dei prodotti della tradizione culinaria e dolciaria più famosi e amati al mondo: il Cioccolato, accompagnato da vino, birra artigianale, distillati e prodotti tipici dell’Etna, che potrete degustare a 360°. Non mancherà l’Artigianato Siciliano, lo Street-Food, momenti di spettacolo, intrattenimento ed animazione per grandi e piccini.

Ad organizzare “Etna Chocolate”, oltre a Peppe Siligato Management, sono le Associazioni Culturali Eventi a Katinelle e Sole20 con il Patrocinio del Comune di Riposto e la collaborazione delle Pro Poco di Riposto e Mascali.

 

PROGRAMMA

Venerdì 22 marzo

Alle 17,30

Inaugurazione “Festa del Cioccolato”

Apertura Stand e degustazioni

Alle 19,30

Spettacolo “Circo a Palla”

Sabato 23 marzo

Dalle 16 alle 23

Apertura Stand e degustazioni

Alle 19
Spettacolo Musicale anni ’70, ’80, ’90 “Trio Revival”

Domenica 24 marzo

Dalle 10 alle 22,30

Apertura Stand e degustazioni

Alle 19

Carlo Kaneba e Antonella Cirrone “Ridere che passione”

Sabato e domenica, dalle 17, Animazione bimbi.

Buona Festa del Cioccolato a tutti.

 

Tag:
LiberiNobili
di Laura Valenti

Cos’è il matrimonio?

Nel matrimonio è assolutamente sbagliato restare insieme a tutti i costi. Le liti possono essere campanelli di allarme prima del disastro e delle tragedie conseguenti a separazioni dettate dall’odio e dalla frustrazione.
Epruno - Il meglio della vita
di Renzo Botindari

Lavori “like”

Sono sempre affascinato dalle discussioni che nascono quando il tema riguarda la trasformazione della propria città. Molto spesso si cade nella trappola di far diventare politica tutto quanto accade attorno a noi
Sanità in Sicilia
di Salvatore Corrao

Cos’è la Medicina interna e perché può essere una risorsa per il Sistema sanitario nazionale

Un grande maestro il professore Giacinto Viola scriveva sul suo trattato di Medicina Interna del 1933: “in Clinica tutto è improvvisazione, caso per caso, e gli ammalati così diversi sempre, anche quando hanno la stessa malattia, sono poi così mobili nei loro sintomi e fatti obiettivi, che spesso ciò che di essi si dice alla sera non è più vero al mattino”. 
Wanted
di Ludovico Gippetto

“I vestiti nuovi” della dea di Morgantina

Il caso della famigerata dea di Morgantina, ritornata in Sicilia nel 2011 dopo una lunga trattativa con uno dei più grandi musei del pianeta: il J. Paul Getty Trust di Malibu, in California.
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Il 25 aprile festa della libertà tra memoria e impegno

Anche quest’anno la ricorrenza del 25 aprile non è immune da polemiche insulse e pretestuose che puntano a delegittimare e a ridimensionare la portata storica di quel straordinario avvenimento che fu la Resistenza, quel grande movimento di popolo che restituì agli italiani la libertà e cancellò la vergognosa pagina del fascismo.