13 Agosto 2019 - Ultimo aggiornamento alle 13.38

LA PRESIDENTE DELLA IV COMMISIONE ARS

Abusivismo Balneare, Savarino: “Presto una nuova legge”

13 Agosto 2019

Giusi Savarino, presidente della IV Commissione legislativa dell’ARS, commenta la necessità di una nuova legge che limiti l’abusivismo balneare: “Le nostre spiagge non possono diventare un far west dove, fuori da ogni regola, qualche furbo delinquente sfrutta la buona fede dei turisti per fare soldi facili. È inammissibile! Ne parlerò con l’assessore di competenza e con il comando della capitaneria di porto per avviare tutti i controlli utili a sventare gli abusivi“.

L’ho detto più volte, – continua l’onorevole –  serve una nuova normativa, seria e dettagliata, nei limiti delle competenze delineate da Roma e Bruxelles, e non norme estemporanee portate direttamente in Aula senza criterio e approfondimenti giuridici, col risultato ovvio di vederle impugnate“.

Questo è un tema importante perché può davvero portare  sviluppo e lavoro. Bisogna emanare una normativa chiara e che riesca sia a rispettare la libera concorrenza, evitando monopoli, sia a garantire la tutela dell’ambiente, e qui penso anche al DDL “Sicilia  plastic free” ancora in attesa del voto finale in aula ed il diritto di avere aree di libero accesso al mare“, conclude la Savarino.

Tag:
Epruno - Il meglio della vita
di Renzo Botindari

Palermo dai Capelli Rossi

Non sono qui oggi a parlarvi della prostituzione, non voglio mettere al centro dell’attenzione storie di novelle “bocca di rose” poiché il discorso sarebbe troppo complesso... Parlo di Palermo e dei suoi look diversi...
LiberiNobili
di Laura Valenti

Non aprite quella pentola…

Vi sono diverse variabili che interferiscono con la comunicazione fra individui. Il livello di intimità raggiunto e il linguaggio del rifiuto utilizzato possono contribuire alla percezione distorta dei fatti e alla creazione di pregiudizi ed equivoci. Tutto dà voce a quei pensieri che sono fuori dalla consapevolezza.
Wanted
di Ludovico Gippetto

“I vestiti nuovi” della dea di Morgantina

Il caso della famigerata dea di Morgantina, ritornata in Sicilia nel 2011 dopo una lunga trattativa con uno dei più grandi musei del pianeta: il J. Paul Getty Trust di Malibu, in California.
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Il 25 aprile festa della libertà tra memoria e impegno

Anche quest’anno la ricorrenza del 25 aprile non è immune da polemiche insulse e pretestuose che puntano a delegittimare e a ridimensionare la portata storica di quel straordinario avvenimento che fu la Resistenza, quel grande movimento di popolo che restituì agli italiani la libertà e cancellò la vergognosa pagina del fascismo.