24 Giugno 2019 - Ultimo aggiornamento alle 20.08
Palermo

Si svolgerà a metà giugno

Ad Alimena un laboratorio di Alberto Samonà su Saraswatī, fra energia e meditazione

23 Maggio 2019

A Saraswati, Dea indiana della conoscenza e delle arti, della creatività e delle acque, è dedicato “Aim Saraswatī, energia e meditazione”, laboratorio condotto da Alberto Samonà, che si svolgerà sabato 15 e domenica 16 giugno 2019 ad Alimena (Pa), su iniziativa della Pro-Loco.

Aim è il mantra associato a Saraswati, che indica la coscienza. Questa Dea sacra nell’indusimo è anche la sposa di Brahma e ne costituisce la Shakti (il principio energetico femminile). È perciò espressione dell’energia nella sua componente simbolica legata al femminile, il cui fluire genera il movimento e la dinamicità dell’essere. Per questa ragione, Saraswati è anche il nome del più grande dei fiumi, che proviene dal cielo e fa sgorgare le proprie acque sulla terra. Il suono di Saraswati è sacro poiché anch’esso è di provenienza divina e la parola che se ne trae è vivificante e libera. Coscienza, creatività, movimento ed energia sono le peculiarità in grado di trasformare l’essere.

Questi gli orari: Sabato 15 giugno: 9,30 / 12,30 e 15,00 / 19,30. Domenica 16 giugno: 15,00 / 19,30. Per informazioni o iscrizioni, è possibile scrivere alla Proloco di Alimena, prolocoalimena@tiscali.it. Il laboratorio è promosso e finanziato dalla Pro-Loco.

Nel corso del laboratorio, promosso in collaborazione con Āgama Śāstra, si lavorerà su Shakti, mediante lo studio e la pratica dei mantra corrispondenti e delle posizioni associate a Saraswati, sotto il segno del Femminino Sacro.

Ai momenti di meditazione e alla pratica dei mantra, si affiancheranno sessioni sul corpo e momenti di scambio, pensati per alternare a un esercizio personale, lo sviluppo di spazi di condivisione fra i partecipanti. La pratica di alcune asana di yoga contribuirà all’attivazione dei processi energetici e vitali associati al mito della Dea.

Alberto Samonà (1972), giornalista e scrittore. Ha tenuto diversi laboratori sul corpo, sull’energia e seminari di meditazione, associata alla parola verbale e a quella scritta. Ad Alimena, su iniziativa della Pro Loco ha tenuto il laboratorio “Tantra. Lo Yoga di Vāc”.

Tag:
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Il 25 aprile festa della libertà tra memoria e impegno

Anche quest’anno la ricorrenza del 25 aprile non è immune da polemiche insulse e pretestuose che puntano a delegittimare e a ridimensionare la portata storica di quel straordinario avvenimento che fu la Resistenza, quel grande movimento di popolo che restituì agli italiani la libertà e cancellò la vergognosa pagina del fascismo.