26 Agosto 2019 - Ultimo aggiornamento alle 07.26
Autore

Mario Giglio

Buona la prima adesso si pensa a ribaltare anche questa sentenza

di Mario Giglio

Palermo in serie B ribaltata sentenza

Niente serie C questo è il primo risultato positivo ottenuto dal Palermo che rimane in serie B ma ora ci sono gli altri gradi appello che possono ribaltare definitivamente anche questa sentenza e restituire il terzo posto ed il diritto a giocare per la serie A al Palermo come ha detto il Coni se ai rosanero viene riconosciuto il dirittto di giocare i playoff possono tranquillamente annullare tutto e fare giocare regolarmente il Palermo.
"Grazie anche a Voi perchè contribuite a non far dimenticare anche i nostri colleghi con i giudici"

di Mario Giglio

Il ricordo di Antonino Vullo sopravvissuto in Via D’Amelio (VIDEO esclusiva)

Antonino Vullo unico che si salvò nella strage di via D'amelio in cui persero la vita il giudice Paolo Borsellino e 5 uomini della scorta ricorda quel momento e la sua amiciza con Vito Schifani, uno degli agenti morti nella strage di Capaci. Due vite incrociate con due finali diversi
Gli interventi di Don Mario cappellano della Guardia di Finanza e Vincenzo Agostino

di Mario Giglio

11° Memorial Falcone-Borsellino e gli Angeli della scorta, Don Mario (VIDEO)

11° Memorial Falcone-Borsellino e gli Angeli della scorta del 24 Maggio 2019 al Cus Palermo. Gli interventi di Santo Gaziano Presidente ANPS Monreale ,Don Mario cappellano della Guardia di Finanza di Palermo e Vincenzo Agostino, il papà di Nino, l'agente ucciso con la moglie il 5 agosto 1989, a Villagrazia di Carini.
L'ex allenatore giovanili Palermo Tutrone:"Senza memoria non c'è futuro"

di Mario Giglio

11° Memorial Falcone-Borsellino e gli Angeli della scorta, Diego Tutrone

Diego Tutrone ex allenatore giovanili Palermo ed ora allenatore del Cus Palermo chè è riuscito a salvare dalla retrocessione in campo con l'Anps monreale e la Polizia di Stato crede nell'importanza della memoria per dare modelli importanti di vita ai giovani
Sconfessato il consiglio direttivo il Tar sospende delibera blocco playout

di Mario Giglio

Serie B: il Tar del Lazio sospende annullamento playout.

Tar sconfessa le decisioni del consiglio direttico e toglie blocco playout ed adesso il foggi spera che si possa giocare regolarmente secondo quello che aveva detto la classifica finale....
Prediamo atto che Frattini ha ritenuto di non assumere autonomamente la decisione a lui spettante

di Mario Giglio

Palermo comunica che andrà avanti a tutela dei suoi diritti

La Società continuerà tuttavia a rivendicare e difendere i propri diritti in ogni sede, nell’interesse del club e dei suoi valori sportivi, della Città, dei suoi abitanti e di tutti i sostenitori sparsi per il mondo. Ed aggiungiamo noi che si vada avanti fino alla Corte dell'Aia perchè pensiamo sia giusto trovare un giudice libero che applichi veramente la giustizia e verrà così cambiato naturalmente tutto.
Play off partono ma se riconosciuto diritto Palermo li annullino e facciano giocare il Palermo

di Mario Giglio

Rigettato ricorso Palermo domani play off al via ma se assolto si rigioca con i rosanero.

La Corte Federale d’Appello rigetta l’istanza cautelare formulata dalla società U.S. Città di Palermo S.p.A., in relazione alla sospensione delle gare dei playoff del campionato di Serie B attualmente in programma per i prossimi 17 e 18 maggio 2019 e, ritenute sussistenti ragioni d’urgenza, fissa per la discussione del merito la seduta del 23 maggio 2019, alle ore 14.30.
Qualcosa non funziona bisogna cambiare le norme ...

di Mario Giglio

ESCLUSIVA, Orlando: “In campo a sostegno del Palermo …” (VIDEO)

Nostra intervista in esclusiva al Sindaco di Palermo Lelouca Orlando al termine della conferenza stampa di presentazione del torneo "30 Palermo ladies open" in programma a Luglio al Country club , Il suo commento sulla retrocessione della squadra che penalizza anche tutta la città e chiede anche una modifica delle norme legislative attuali attivato l'ufficio legale del Comune di Palermo a supporto della società di Via del Fante
Obiettivo immediato andare a giocare playoff

di Mario Giglio

ESCLUSIVA, nostra intervista al Presidente del Palermo Albanese a Roma (VIDEO)

Albanese :"Grazie per la mobilitazione generale a supporto del Palermo con in testa il sindaco Leoluca Orlando che ha messo a disposizione il suo ufficio legale e confermiamo la determinazione che in ogni caso se dovessero costringerci arriveremo fino alla corte Dell'Aia per fare valere le nostra ragioni". Orlando ed Albanese hanno chiesto anche l'intervento del sottosegretario allo Sport , Giorgetti perchè verifichi anche il coinflitto d'ìinteressi nella decisione presa.dalla Lega di serie B e sul tentativo di fare partire i playoff prime degli esiti della Corte d'Appello sovvertendo le normali regole di qualsiasi processo in Italia
Mondo del calcio nel caos dopo gli atti illeciti ed illegali della scorsa stagione ... si prosegue

di Mario Giglio

Gravina: “La Lega di B è andata oltre le sue competenze”

Il mondo del calcio sprofonda sempre più nel baratro dopo che lo scorso anno per salvare le tre squadre che abusivaente hanno giocato in serie A al posto del Palermo . sono arrivate sentenze fantasiose , Bugie, atti e dichiarazioni false, dimenticanze ,cambi di norme per non essere costretti a dover radaiare le tre squadre, bilanci veramente falsati , irregolarità in campo, referti che sembravano fatti da qualcuno che titto dimostrava di essere tranne che un arbitro e colipto da amnesie tralasciando di scrive che non si è accorto di un rigore, dei lancio di palloni da parte di giocatori ed addetii della società in campo, di scorrttezze e gioco pesante ai danni di giocatori rosanero, di un'invasione di campo , di una partita che si gioca ancora visto che l'arbitro non ha mai fischiato ed è tutto dìfacikemnte documentabile con le nostre testimonizanze e le immagini che hanno disgustato utti i tifosi italiani che hanno manifestao per una volta tutti uniti giustizia per il Palermo... ora una sentenza che deifire solo fantasiosa è un eufemismo e mentre si apstetta ancora di avere resa giustizia arriva una sentenza in antitesi a quelle del tribunale ordinario e della Cassazione ... ma questa volta dovraà la società denunciare tutti ed arrivare alla corte dell'Aia per riportare la giustizia nei suoi giusti e doverosi binari,,,, oggi anche Gravina sottolinea la gravità di decisioni rese senza averne il suporto legale o regolamentare...
LiberiNobili
di Laura Valenti

Le regole sono fatte per essere eseguite ma anche trasgredite

I piccoli devono, prima di tutto, acquisire la fiducia e la capacità di affidarsi, senza condizioni, ai genitori, anche se rimane un loro sacro e santo diritto essere resi consapevoli dei perché sì e no. I bambini non si trattano da idioti o con eccessive espressioni onomatopeiche, a meno che non si scherzi e giochi.
Wanted
di Ludovico Gippetto

“I vestiti nuovi” della dea di Morgantina

Il caso della famigerata dea di Morgantina, ritornata in Sicilia nel 2011 dopo una lunga trattativa con uno dei più grandi musei del pianeta: il J. Paul Getty Trust di Malibu, in California.
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Il 25 aprile festa della libertà tra memoria e impegno

Anche quest’anno la ricorrenza del 25 aprile non è immune da polemiche insulse e pretestuose che puntano a delegittimare e a ridimensionare la portata storica di quel straordinario avvenimento che fu la Resistenza, quel grande movimento di popolo che restituì agli italiani la libertà e cancellò la vergognosa pagina del fascismo.