Pubblicità Contatti
domenica - 28 maggio 2017
 

La Coldiretti calcola un utilizzo di 200 milioni di chili in più di arance all'anno

Più succo nelle aranciate, dal 12% al 20%. L’aumento potrebbe salvare 10mila ettari di agrumeti

“L’aumento della percentuale del contenuto minimo di frutta al 20% corrisponde – spiega la Coldiretti – all’utilizzo di 200 milioni di chili in più di arance all’anno”. Il provvedimento può salvare oltre 10mila ettari di agrumeti.

0 condivisioni

Su 23mila edili over 60, solo 400 potranno accedere ai benefici per andare in pensione

Fillea Filca Feneal - protesta edili

Edili in piazza per pensioni e lavoro. In Sicilia 80 mila disoccupati

Dopo aver sfilato per le vie del capoluogo i manifestanti hanno raggiunto la sede della Regione Siciliana per continuare la protesta.

0 condivisioni

L'82% dei lavoratori ha detto sì

Almaviva Palermo, intesa raggiunta. Ecco i termini dell’accordo

Dopo aver evitato i trasferimenti a Rende, in Calabria, e aver accolto con sorpresa della volontà dell’azienda di trasferire a Palermo la propria sede centrale, i lavoratori palermitani di Almaviva hanno accettato l’accordo che prevede alcuni sacrifici al fine di salvare il loro posto di lavoro.

0 condivisioni

Per Filippello bisogna "cogliere l’occasione dell’avvio della spesa dei fondi europei della nuova programmazione"

Artigianato Sicilia, è ancora possibile recuperare i 210 milioni persi dalla Regione. Intervista a Filippello (Cna)

Il settore dell’artigianato in Sicilia vive una condizione di grande difficoltà. Le statistiche ci dicono che nell’Isola muoiono ogni anno migliaia di realtà piccole e medie. Eppure la Regione dal 2012 ad oggi ha perso 210 milioni di euro di finanziamenti statali. Ne parliamo con Mario Filippello segretario regionale della Cna (Confederazione nazionale dell’artigianato e

0 condivisioni

Dal vamping alla like addiction alla nomofobia

candidati palermo

Palermo 2017 e la sindrome del candidato al tempo dei social network

Li vedi alle 2 o alle 3 di notte ancora collegati su Facebook intenti a pubblicare post, a rispondere ai commenti o a controllare cosa fanno gli altri: cosa ha scritto tizio, se ha pubblicato le foto dell’iniziativa, quante persone c’erano, quanti like ha ricevuto quel post e chi lo ha commentato … . Da

0 condivisioni

Chi ha fatto domanda di trasferimento potrà contare su 1.060 posti di cui 790 comuni e 270 di sostegno

docenti scuola

Continua l’odissea dei docenti siciliani, solo 1 su 5 potrà tornare a casa

Le chance si riducono per tutti i docenti ed in particolare per quelli di sostegno, mentre è buio totale per gli insegnanti della scuola dell’infanzia e per il personale Ata ed educativo.

0 condivisioni

A giudicare dalla calma piatta la nostra regione parrebbe un’Isola felice

Il silenzio assordante dei sindacati e delle associazioni di categoria sulla crisi delle imprese e dei lavoratori in Sicilia

È un silenzio assordante quello dei sindacati e delle associazioni di categoria in Sicilia, perché stride con le sempre più evidenti difficoltà vissute dai lavoratori e dalle imprese dell’Isola. Al di là dei soliti comunicati stampa inviati alle redazioni dei giornali, non si sono viste né si vedono all’orizzonte iniziative forti e decise capaci di catalizzare

0 condivisioni

Nell’Isola vengono accolti circa 5 mila msna, più del 50% di quelli presenti in tutta Italia

Minori stranieri: accoglienza a spese delle comunità alloggio. Rischio default per le 400 strutture della Sicilia

Il problema riguarda in particolare la Sicilia visto che essa funge da principale porta d’ingresso dei migranti per l’Europa.

0 condivisioni

Dati da dimenticare

La Sicilia non è una regione per mamme e bambini

In Sicilia si rileva il peggiore sistema di welfare per le mamme e i bambini. Le peggiori performance, dopo l’Isola, sono state registrare in Calabria (19°), Puglia (18°), Campania (17°) e Basilicata (16°).

0 condivisioni

La Prefettura di Palermo ha convocato il 12 maggio un tavolo

ksm

Crisi Ksm, dopo il vertice di ieri, ancora buio pesto per i 516 lavoratori

Il confronto tra sindacati e Ksm è rinviato a lunedì 15 maggio. Venerdì 12, invece, tavolo in Prefettura per affrontare le problematiche del settore.

0 condivisioni

Adesso molto dipenderà dall'andamento del clima

ulivi olio

Olio d’oliva, in Sicilia annata abbondante in vista dopo il crollo del 2016

Annata abbondante in vista per gli olivicoltori siciliani. Almeno così pare a vedere la zagara che ricopre gli alberi presenti in tutta la Sicilia. È quanto prospettato dalla Coldiretti regionale.

0 condivisioni

Il presidente di Confartigianato: "Abbassare il carico fiscale"

Puntare su innovazione, riduzione tasse e dialogo con le istituzioni. Intervista a Nunzio Reina (Confartigianato)

Prosegue il nostro ciclo di interviste ai rappresentanti delle categorie produttive. Oggi parliamo con Nunzio Reina, presidente di Confartigianato Palermo, sulla situazione che vivono gli artigiani della città.

0 condivisioni

Una decisione che se da un lato placa gli animi dei ribelli dall'altro, di fatto, fa abortire la Camera di Commercio della Sicilia Orientale

Le Camere di Commercio di Ragusa e Siracusa rimangono autonome. Abortisce la Camera della Sicilia Orientale

Le Camere di commercio di Ragusa e Siracusa, e di conseguenza anche quella di Catania, resteranno distinte e autonome. Lo ha stabilito ieri la Conferenza unificata Stato-Regioni. Una decisione che se da un lato placa gli animi dei ribelli dall’altro, di fatto, fa abortire la Camera di Commercio della Sicilia Orientale, che avrebbe dovuto accorparle

0 condivisioni

resta un ultimo tentativo di salvare i posti di lavoro con una riunione martedì prossimo

Ksm, futuro sempre più buio per i 516 dipendenti: i vertici aziendali confermano l’invio delle lettere di licenziamento

Nessuna buona notizia arriva dalla vertenza che riguarda i 516 lavoratori siciliani dell’azienda, in procinto di perdere il proprio posto di lavoro.

0 condivisioni

in crescita anche nel nord africa

Export traino dell’economia soprattutto verso i Paesi extraeuropei

Le esportazioni sono uno dei punti di forza non solo dell’economia dell’Isola, ma anche del Mezzogiorno. Con oltre 7 miliardi di beni venduti all’Estero nel 2016, rappresenta il 16,5% di quello di tutto il Sud Italia.

0 condivisioni

Lo sviluppo dipende anche dalla "economia della bellezza"

Intervista alla presidente di Confcommercio Patrizia Di Dio: “Il futuro di Palermo dipenderà sempre più dalla sua attrattività turistica”

Promuovere una “economia della bellezza” attraverso la valorizzazione del nostro straordinario patrimonio artistico e culturale. E’ questa la ricetta proposta dalla presidente di Confcommercio Palermo, Patrizia Di Dio, per il rilancio del settore e lo sviluppo della Sicilia.

0 condivisioni

Un provvedimento che rende ancora più incerta la già difficile situazione dei 611 dipendenti

Anfe

Revocato l’accreditamento all’Anfe Sicilia. Cosa ne sarà dei 611 dipendenti?

Dopo i problemi finanziari dell’Anfe e la recente vicenda giudiziaria che ha coinvolto l’allora presidente Genco è arrivata la revoca dell’accreditamento.

0 condivisioni

Un numero record che ha fatto schizzare la variazione rispetto allo stesso periodo del 2016

Incidenti mortali sul lavoro, in Sicilia + 600 per cento rispetto al 2016

E’ emergenza morti sul lavoro in Sicilia. Sono 12 i lavoratori che hanno perso la vita nei primi due mesi del 2017. Un numero record che ha fatto schizzare del 600% la variazione rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, quando le morti accertate erano state 2. Più contenuti, ma sempre in crescita, gli infortuni registrati

0 condivisioni

Nei prossimi giorni si capirà se prevarrà l'orientamento del governo o il campanilismo territoriale rappresentato in Aula dai deputati

poli universitari

Finanziaria Ars, i poli universitari di Trapani e Agrigento contro la riforma di Baccei

Il provvedimento limita la copertura alle sole spese fisse dei sette poli decentrati e rafforza i poteri dei rettori delle tre università principali.

0 condivisioni

Secondo l'indagine quasi 2 italiani su 5 (38%) prevedono di fare scelte di viaggio eco-friendly nel 2017

hotel

Il Villa Schuler di Taormina nella Top ten degli hotel più green d’Italia secondo Tripadvisor

La struttura siciliana si è classificata al secondo posto tra quelle “EcoLeader Platino”, alle spalle del Lefay Resort & SPA Lago di Garda a Gargnano (BS) vincitore in ambito europeo e quarto a livello mondiale.

0 condivisioni
.Digitrend s.r.l