28 Giugno 2019 - Ultimo aggiornamento alle 11.06

Il risultato sarà ufficializzato alle 19

Diciotti: il Senato nega autorizzazione a procedere per Salvini

20 Marzo 2019

Terminate in Aula del Senato le dichiarazioni di voto sul caso Diciotti. Seguirà il voto finale che sarà con scrutinio nominale simultaneo, senza proclamazione immediata del risultato che sarà ufficializzato alle 19.

L’Aula del Senato nega l’autorizzazione a procedere nei confronti del ministro dell’Interno Matteo Salvini. Anche se i risultati sono parziali perché si potrà votare fino alle 19, dal tabellone elettronico si può vedere una prevalenza di voti verde. Che significa voto a favore della relazione della giunta che chiedeva di non rinviare a giudizio il ministro Salvini.

 

 

LEGGI ANCHE:

Sondaggio sul “Caso Diciotti”. Per il 75% dei nostri lettori Salvini non va processato | RISULTATI

Caso Diciotti, Conte blinda il ministro Salvini: “Ho condiviso la sua linea”

Caso Diciotti, la Giunta del Senato nega l’autorizzazione: Salvini non sarà processato

 

Tag:
Epruno - Il meglio della vita
di Renzo Botindari

Decidere in quale corteo sfilare

Il 19 Luglio ci rammenterà che cosa significa essere servitore dello Stato anche quando questo sembra dimenticarsi di te. Grande ammirazione per un comandante che fa il suo dovere e va avanti per il suo credo nella sua rotta.
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Il 25 aprile festa della libertà tra memoria e impegno

Anche quest’anno la ricorrenza del 25 aprile non è immune da polemiche insulse e pretestuose che puntano a delegittimare e a ridimensionare la portata storica di quel straordinario avvenimento che fu la Resistenza, quel grande movimento di popolo che restituì agli italiani la libertà e cancellò la vergognosa pagina del fascismo.