13 Maggio 2019 - Ultimo aggiornamento alle 19.21
Messina

promos nel programma Rai "Kilimangiaro"

Castelmola sarà protagonista nella sfida tv de “Il borgo dei borghi”

13 Maggio 2019

Promos mediatico e turistico per la città di Castelmola che sarà protagonista nel programma “Kilimangiaro”, in onda su Rai3. Castelmola è stata selezionata tra le località siciliane in competizione per “Il borgo dei borghi”, che nei prossimi mesi proclamerà il borgo vincitore in ambito nazionale. Le riprese tv a Castelmola verranno effettuate nel mese di giugno, a settembre scatterà la competizione sugli schermi Rai.

“Turismo e cultura è un binomio che funziona e questa è l’ennesima riprova”, afferma con soddisfazione l’assessore Eleonora Cacopardo, responsabile proprio di queste deleghe -. Il lavoro che ha fatto l’Amministrazione in questi anni ha portato e continua a portare Castelmola ad una ribalta nazionale ed internazionale, ben oltre la dimensione localistica e con una ribalta importante che diventa poi un fattore attrattivo per tanti turisti provenienti da ogni angolo del mondo. Abbiamo investito con convinzione in questa direzione per valorizzare le bellezze e le peculiarità di Castelmola e i risultati ci danno ragione. In tal senso stiamo lavorando anche in sinergia con le università e coi i progetti Erasmus e nel mese di giugno andremo in Portogallo, a Oporto”.

Siamo onorati di questa ulteriore ribalta per Castelmolaevidenzia il sindaco Orlando Russo -, è un’altra scommessa che siamo pronti ad affrontare e a vincere. Abbiamo l’orgoglio e la convinzione di poter essere protagonisti in questa prestigiosa competizione nazionale con il grande fascino del nostro territorio e con il forte impegno che stiamo portando avanti ogni giorno, su più fronti, con tutta l’Amministrazione comunale”.

Tag:
Epruno - Il meglio della vita
di Renzo Botindari

Una Mattina Diversa

Carissimi, erano quasi le ore 20.00 quando al mio congestionato telefonino mi giunse una telefonata da un numero al quale non potevo non rispondere. La voce era quella del segretario particolare del segretario del grande capo.
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Il 25 aprile festa della libertà tra memoria e impegno

Anche quest’anno la ricorrenza del 25 aprile non è immune da polemiche insulse e pretestuose che puntano a delegittimare e a ridimensionare la portata storica di quel straordinario avvenimento che fu la Resistenza, quel grande movimento di popolo che restituì agli italiani la libertà e cancellò la vergognosa pagina del fascismo.