18 Agosto 2019 - Ultimo aggiornamento alle 17.05
Categoria

Cronaca

GIA' ARRESTATO IL PRESUNTO ASSASSINO

Ucria: Lite per un parcheggio finisce in tragedia, uccisi zio e nipote

Antonino e Fabrizio Contiguglia, zio e nipote, rispettivamente di 60 e 30 anni, sono stati uccisi a colpi di fucile dopo una lite con un terzo soggetto, insorta a causa di un posto auto. Già arrestato il presunto omicida, il quale si era barricato dentro la sua abitazione.
Ad Alcamo

di Carlo Massimo

Botte e sputi ad un’anziana, arrestata una badante

Una badante bulgara di 55 anni è stata arrestata ad Alcamo per maltrattamenti, lesioni e minacce nei confronti di un’anziana. A chiedere l’intervento dei militari alcuni vicini di casa della vittima.
OLTRE DUE MILIONI DI EURO

Violenza di genere, pubblicati bandi regionali per le case rifugio

Sono stati pubblicati i bandi dalla Regione Siciliana per stanziare oltre due milioni di euro per le case rifugio e centri antiviolenza e per fornire assistenza, a tutto campo, alle donne e ai loro figli minori. A darne notizia l'assessore alle politiche sociali, Antonio Scavone.
DALLE 20:45 LA DIRETTA FACEBOOK DELL'EVENTO

Messina: Dopo sei anni torna in funzione Torre Faro

Questa sera, a Messina, sarà riacceso dopo oltre 6 anni il pilone di Torre Faro. Ad annunciarlo è stato il sindaco Cateno De Luca. Lo Stretto tornerà ad essere illuminato grazie al suo monumento simbolo,
la denuncia dell'associazione comitati civici

di Vera Montalbano

Centro storico Palermo: perenni discariche mortificano le bellezze della città | Foto

"Mentre dal palazzo del Comune vengono diffuse notizie sulla rinascita della città, sulle azioni decise verso chi sporca, sul rilancio della Rap, a cui viene confermata la fiducia per altri 15 anni, i cittadini increduli registrano con i loro occhi quotidianamente, giorno dopo giorno, ben altre realtà", a denunciarlo l'associazione comitati civici Palermo.
LiberiNobili
di Laura Valenti

Le regole sono fatte per essere eseguite ma anche trasgredite

I piccoli devono, prima di tutto, acquisire la fiducia e la capacità di affidarsi, senza condizioni, ai genitori, anche se rimane un loro sacro e santo diritto essere resi consapevoli dei perché sì e no. I bambini non si trattano da idioti o con eccessive espressioni onomatopeiche, a meno che non si scherzi e giochi.
Epruno - Il meglio della vita
di Renzo Botindari

Palermo dai Capelli Rossi

Non sono qui oggi a parlarvi della prostituzione, non voglio mettere al centro dell’attenzione storie di novelle “bocca di rose” poiché il discorso sarebbe troppo complesso... Parlo di Palermo e dei suoi look diversi...
Wanted
di Ludovico Gippetto

“I vestiti nuovi” della dea di Morgantina

Il caso della famigerata dea di Morgantina, ritornata in Sicilia nel 2011 dopo una lunga trattativa con uno dei più grandi musei del pianeta: il J. Paul Getty Trust di Malibu, in California.
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Il 25 aprile festa della libertà tra memoria e impegno

Anche quest’anno la ricorrenza del 25 aprile non è immune da polemiche insulse e pretestuose che puntano a delegittimare e a ridimensionare la portata storica di quel straordinario avvenimento che fu la Resistenza, quel grande movimento di popolo che restituì agli italiani la libertà e cancellò la vergognosa pagina del fascismo.