“Il Coordinamento Provinciale di Palermo della Sinistra Alternativa, riunitosi in data odierna, in coerenza e prosecuzione con quanto disposto dall’Assemblea regionale del 29 luglio u.s. ed in sinergia con gli altri coordinamenti che si muovono sull’intero territorio, ha deliberato all’unanimità di accettare la disponibilità del Compagno Ottavio Navarra alla candidatura alla Presidenza della Regione Siciliana e lancia un confronto sul nome e sul logo della lista”.

 Lo recita una nota, inviata dall’aggregazione delle componenti di sinistra riunite nel coordinamento palermitano, che vede insieme diverse forze politiche e sociali. “Resta sempre aperta – si legge – la possibilità alla aggregazione da parte di altre forze politiche e sociali che decideranno di condividere il medesimo percorso”.

“Nella stessa sede il Coordinamento ha deciso l’avvio di una serie di tavoli tematici al fine della costruzione di un programma politico per la Sicilia che sia massimamente condiviso e partecipato”.