Pubblicità Contatti
sabato - 25 febbraio 2017
 
#

Pubblicata oggi la gara scadrà il 29 marzo. I lavori dureranno al massimo 36 mesi

autostrada

Dall’Anas 50 milioni per la Palermo-Catania. Ecco il bando per i viadotti

L’Anas ha pubblicato oggi in Gazzetta Ufficiale una gara d’appalto per la protezione delle pile in alveo dei viadotti dell’autostrada A19 “Palermo-Catania”, per un investimento complessivo pari a 50 milioni di euro. E arrivano intanto altri fondi per il raddoppio ferroviario…

0 condivisioni

Per la presidente Luciana Savagnone bisogna migliorare il sistema dei controlli

PALERMO 24.02.2017 - CORTE DEI CONTI: INAUGURAZIONE ANNO GIUDIZIARIO.
© MICHELE NACCARI / STUDIO CAMERA

Gettonopoli e fondi Ue ai defunti. La denuncia della Corte dei Conti [Foto Gallery]

Utilizzo distorto di risorse pubbliche a disposizione dei soggetti politici e contributi comunitari ai defunti. A puntare i riflettori su questi due fenomeni il presidente della Sezione giurisdizionale della Corte dei Conti per la Regione Siciliana, Luciana Savagnone, in occasione dell’inaugurazione dell’anno giudiziario in corso a Palermo a Palazzo Steri. “Nessuno può spendere il denaro pubblico

0 condivisioni

Nell’Isola sono presenti 4.353 beni già destinati

lavoratori

I beni confiscati in Sicilia. Ecco i numeri, tra aziende fallite e immobili abbandonati

Appartamenti, ville, alberghi, società, imprese, esercizi commerciali. C’è di tutto nel lungo elenco dei beni mobili e immobili confiscati dallo Stato alle mafie. Un patrimonio che secondo la legge dovrebbe essere riutilizzato a fini sociali e produttivi e che, invece, nella maggior parte dei casi finisce in malora. Molti di questi si trovano in Sicilia.

0 condivisioni

Il commissario Carpino non intende ricorrere alle deroghe

g7 taormina

G7 Taormina: niente gare per l’affidamento dei lavori

Non ci saranno gare d’appalto per i lavori del G7 di Taormina, ma soltanto procedure negoziate per assegnare appalti, forniture e servizi.

0 condivisioni

E intanto la Regione ha dato l'ok alle demolizioni per vicolo Bernava

TBM Marisol Sis Notarbartolo

“Bloccate quella talpa”. L’Arpa ferma i lavori del passante ferroviario di Palermo

La grossa talpa che la Sis ha noleggiato dal colosso mondiale Herrenknecht, al costo di circa 11 milioni di euro, è fermo per la burocrazia.

0 condivisioni

Ad invitarli in Italia il presidente della Repubblica Sergio Mattarella

L'ambasciatore d'Olanda e il sindaco Orlando

A giugno i reali d’Olanda in visita a Palermo

Tra il 20 e il 23 giugno arriveranno in Italia i reali d’Olanda invitati dal presidente Mattarella. Faranno tappa anche a Palermo, oltre a Roma, Milano. Lo ha annunciato l’ambasciatore olandese al sindaco Orlando.

0 condivisioni

Per il dodicesimo anno consecutivo, luci abbassate in tutti i negozi e diretta radio con "Caterpillar"

ipercoop

Coop Sicilia aderisce a “M’illumino di meno”, la giornata del risparmio energetico

La Cooperativa è impegnata per ridurre il proprio impatto sull’ambiente, con prodotti e attività ecocompatibili, a partire dai punti vendita “verdi”.

0 condivisioni

Il ministro ha comunicato che porterà l'istanza all'esame della Conferenza Stato-Regioni

camera di commercio

Stop alla fusione per le Camere di Commercio della Sicilia Orientale

Crocetta: “Una nota del Ministro Calenda comunica di condividere la mia richiesta di non procedere all’accorpamento della Camera di Commercio di Catania”.

0 condivisioni

Per la prima volta dopo molti anni, nel 2015 il Mezzogiorno e' cresciuto piu' del resto del Paese

campo-agricoltura

Il Pil dell’agricoltura tira la ripresa del Mezzogiorno. Il Rapporto Svimez Ismea

Per la prima volta dopo molti anni, nel 2015 il Mezzogiorno e’ cresciuto piu’ del resto del Paese: Il Pil del Sud registra una crescita dello 0,8%, contro lo 0,5% del Centro-Nord. Protagonista della ripresa dell’economia meridionale e’ l’agricoltura: la sua crescita (+7,3%) e’ molto maggiore di quella dello stesso settore del Centro-Nord (+1,6%) e,

0 condivisioni

I sindacati sottolineano che "l'Agenzia delle Entrate ha strumenti i e mezzi finanziari che la Regione Sicilia ha dimostrato di non avere

riscossione-sicilia

Braccio di ferro sindacati – Regione. Cgil: “Il governo avvii verifica situazione Riscossione Sicilia”

Ciò che dice Fiumefreddo conferma che la svolta sta nell’adeguarsi ai dettami nazionali, lasciando a Stato e all’ Agenzia delle Entrate la riscossione.

0 condivisioni

Top managment sotto accusa e si indaga anche sul sindaco di Catania Enzo Bianco

fffffff

Poltrone, veleni e undici indagati. Decolla inchiesta su Camera di Commercio Catania

Il vero bersaglio è il controllo della Sac, la società che gestisce l’aeroporto di Catania

0 condivisioni

"Non si comprende la ratio della distribuzione dei neo assunti e l’esclusione della Sicilia"

unicredit

Unicredit: Sicilia non sia discriminata. Il monito dei sindacati

La Sicilia non sia discriminata come è accaduto negli ultimi anni. È questa la preoccupazione espressa da Gabriele Urzì e Giuseppe Angelini: “Da 10 anni nell’Isola non viene assunto più nessuno”.

0 condivisioni

L’aumento in Sicilia degli eventi di malattia nel pubblico è stato del 3%, mentre nel privato c'è stata una diminuzione del 6,7%. E' quanto emerge dall'analisi effettuata dall’Ufficio studi della Cgia di Mestre sui dati dell’Inps

malattia

Malattia sul lavoro: Sicilia regione più virtuosa. La notizia che non vedrete nei Tg nazionali

I dipendenti siciliani si ammalano di meno rispetto a tutti i loro colleghi delle altre regioni italiane, sia nel settore pubblico che in quello privato.

0 condivisioni

La compagnia low cost rafforza la sua presenza nello scalo siciliano

muoz

Quattrocentomila volte Volotea a Palermo. Record di passeggeri per la compagnia aerea low cost

Il vettore insieme al management dell’aeroporto di Palermo, ha ideato un ventaglio di destinazioni che prevede 7 collegamenti in Italia (Bari, Genova, Napoli, Olbia, Torino, Venezia e Verona) e 12 all’estero.

0 condivisioni

Per Notarstefano "manca un’idea guida forte di sviluppo regionale da molti anni"

notarstefano

“La Regione è entrata in un circolo vizioso”. Povertà e disuguaglianza ma “la politica fatica a dare risposte”

Intervista a Giuseppe Notarstefano docente di economia presso l’Università di Palermo in merito al rapporto della Fondazione Res sull’economia Siciliana. Notarstefano è ricercatore di Statistica Economica e docente presso l’Università degli Studi di Palermo, la Lumsa e la LUISS Business School. Notarstefano è, inoltre, coordinatore didattico dell’Istituto “P. Arrupe” di Palermo e socio fondatore di AVOLAB-Laboratorio di Economia Civile.

0 condivisioni

I dati contenuti nell'ultimo rapporto della Fondazione Res

voucher-buoni-lavoro

Crisi, precariato e boom di voucher. Siciliani tra i più poveri in Italia

L’economia siciliana, dopo 7 anni di crisi, registra una fase di leggera ripresa. Ma i siciliani restano i più poveri in Italia, con redditi al di sotto dei 1.500 euro al mese. I dati nell’ultimo rapporto della Fondazione Res. Si registra un boom nei voucher.

0 condivisioni

Dopo la denuncia in Antimafia, le reazioni per i 52 miliardi non riscossi

riscossione-sicilia

Mafia, politica, massoneria, appalti e petrolio. Il “terremoto” Fiumefreddo scuote la Sicilia

Sotto accusa Mafia, politica, massoneria, appalti e compagnie petrolifere. L’audizione di Fiumefreddo ieri in Commissione Antimafia ha generato un vero scossone per i 52 miliardi di tasse non riscosse da Riscossione Sicilia. Le reazioni…

0 condivisioni

Il M5s ha presentato all'Ars due emendamenti per correggere la Finanziaria

m5s-sicilia

I 5 stelle all’assalto della casta. All’Ars esenzione ticket e taglio dei vitalizi

“Taglio dei vitalizi diretti e di reversibilità ed esenzione ticket per gli inoccupati: sono alcuni degli emendamenti con cui il Movimento 5 Stelle all’Ars prova a correggere la solita finanziaria irricevibile del governo Crocetta”. Lo dice il deputato Giancarlo Cancelleri.

0 condivisioni

La società dovrebbe nascere dalla fusione tra Cas e Anas

autostrada

Il salvataggio del Cas. Per le Autostrade siciliane pronta la Newco con l’Anas

Le trattative tra Regione Siciliana e Anas sono già in fase avanzata. L’accordo tra le parti è stato raggiunto.

0 condivisioni

Nel 2015 Riscossione Sicilia doveva incassare 5 miliardi, invece solo 480 milioni

I conti non tornano. Fiumefreddo all’Antimafia: “In Sicilia 52 miliardi non riscossi in 10 anni”

Dei 52 miliardi non riscossi, 22 non sono ancora prescritti, ha spiegato Fiumefreddo all’Antimafia. Il maggiore debitore è il Comune di Catania. Tra i sequestri anche un aereo da 12 mln di euro intestato a un prestanome.”La mafia di Barcellona e Gela crea problemi seri…”

0 condivisioni
Digitrend s.r.l