17 novembre 2017 - Ultimo aggiornamento alle 18.57
Palermo L'udienza è fissata per il 20 dicembre

Guerriglia urbana a Palermo, saranno processati 33 autonomi dei centri sociali

13 settembre 2017

Dovranno presentarsi davanti alla quarta sezione del Tribunale di Palermo il prossimo 20 dicembre i 33 giovani che gravitano attorno al centro sociale Anomalia-Ex Karcere e che, secondo l’accusa, tra il 2010 e il 2012, scatenarono la guerriglia urbana in città durante alcune manifestazioni non autorizzate.

Il gup Wilma Mazzara li ha rinviati a giudizio.

L’accusa per loro, che occuparono il teatro Massimo, l’aeroporto, la stazione, è di associazione a delinquere finalizzata all’occupazione.

Un reato sul quale ci sono alcune perplessità sollevate anche, dal punto di vista cautelare, dal Riesame e dalla corte di Cassazione che hanno tolto l’obbligo di firma inizialmente inflitto a sedici persone.

 

Tag:
LiberiNobili di Laura Valenti
Una grande scoperta in neuroscienze: il fattore Mozart
Senza che ce ne rendiamo conto, la Scienza continua a evolvere, grazie a menti eccelse come quella di Vincenzo Galatro, docente, autore e ricercatore in Neuroscienze e Psicologia cognitiva, di fama internazionale, massimo esperto mondiale sul cervello di Mozart oltre che enfant prodige.
Il cielo di Paz di Mari Albanese
Me la sono cercata… Se rinascessi vorrei essere donna
Eppure questo pianeta non sembra amarci tanto. Non ci vogliono bene le politiche economiche che continuano a trattarci da “schiave”, il nostro lavoro continua ad essere sottopagato e nelle professioni più spiccatamente “maschili” abbiamo difficoltà ad affermarci.
CapitaleMessina di Gianfranco Salmeri
Troppo tardi, Renzi!
È troppo tardi: l’appeal politico di Renzi è al minimo storico, la sua immagine di “rottamatore” non è più credibile. Adesso è bene che faccia un passo indietro...