17 Giugno 2019 - Ultimo aggiornamento alle 10.56
Palermo

giunto alla seconda edizione

“Il caso Ciancio”, il libro sull’editoria conquista la Sicilia

16 Maggio 2019

È arrivato il 16 maggio sugli scaffali delle librerie palermitane Il caso Ciancio del giornalista Enzo Basso.

L‘istant book del noto giornalista è giunto alla seconda edizione e ha già conquistato i lettori durante la prima settimana di distribuzione nelle sette province siciliane.

Le prossime tappe saranno Bari e Roma. In particolare, nella capitale l’autore cercherà di catturare l’attenzione del Presidente della Repubblica, confidando in un suo intervento in qualità di capo del Consiglio Superiore della Magistratura (Csm), per placare i rapporti spesso burrascosi tra stampa e magistratura, e ristabilire un equilibrio.

Nel suo libro, Enzo Basso, giornalista professionista, fondatore e ultimo direttore del settimanale 100Nove, ha voluto raccontare il susseguirsi delle vicende che hanno coinvolto l’editore Mario Ciancio e che hanno portato alla conseguente confisca del patrimonio dell’imprenditore catanese.

 

 

 

 

 

 

Tag:
Epruno - Il meglio della vita
di Renzo Botindari

La città dei gabbiani

Sono preoccupato, ma non perché non vedo nulla, ma perché attorno a me c’è gente invasata che vede il castello “vede la luce”. Questa è l’epoca del grande inganno. E intanto sentiremo i versi degli innumerevoli gabbiani che ci fanno sognare di esser cittadini nordici di una meravigliosa isola.
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Il 25 aprile festa della libertà tra memoria e impegno

Anche quest’anno la ricorrenza del 25 aprile non è immune da polemiche insulse e pretestuose che puntano a delegittimare e a ridimensionare la portata storica di quel straordinario avvenimento che fu la Resistenza, quel grande movimento di popolo che restituì agli italiani la libertà e cancellò la vergognosa pagina del fascismo.