16 Maggio 2019 - Ultimo aggiornamento alle 12.34
Palermo

giunto alla seconda edizione

“Il caso Ciancio”, il libro sull’editoria conquista la Sicilia

16 Maggio 2019

È arrivato il 16 maggio sugli scaffali delle librerie palermitane Il caso Ciancio del giornalista Enzo Basso.

L‘istant book del noto giornalista è giunto alla seconda edizione e ha già conquistato i lettori durante la prima settimana di distribuzione nelle sette province siciliane.

Le prossime tappe saranno Bari e Roma. In particolare, nella capitale l’autore cercherà di catturare l’attenzione del Presidente della Repubblica, confidando in un suo intervento in qualità di capo del Consiglio Superiore della Magistratura (Csm), per placare i rapporti spesso burrascosi tra stampa e magistratura, e ristabilire un equilibrio.

Nel suo libro, Enzo Basso, giornalista professionista, fondatore e ultimo direttore del settimanale 100Nove, ha voluto raccontare il susseguirsi delle vicende che hanno coinvolto l’editore Mario Ciancio e che hanno portato alla conseguente confisca del patrimonio dell’imprenditore catanese.

 

 

 

 

 

 

Tag:
Epruno - Il meglio della vita
di Renzo Botindari

Una Mattina Diversa

Carissimi, erano quasi le ore 20.00 quando al mio congestionato telefonino mi giunse una telefonata da un numero al quale non potevo non rispondere. La voce era quella del segretario particolare del segretario del grande capo.
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Il 25 aprile festa della libertà tra memoria e impegno

Anche quest’anno la ricorrenza del 25 aprile non è immune da polemiche insulse e pretestuose che puntano a delegittimare e a ridimensionare la portata storica di quel straordinario avvenimento che fu la Resistenza, quel grande movimento di popolo che restituì agli italiani la libertà e cancellò la vergognosa pagina del fascismo.