20 Marzo 2019 - Ultimo aggiornamento alle 16.59
Trapani

realizzato il primo test

Imprese, ricavare l’acqua dall’umidità: l’innovazione di una start up siciliana

19 Febbraio 2019

Nasce la prima start up innovativa in provincia di Trapani. Produrrà acqua dall’umidità. Si chiama Saba Technology ed è stata ideata da Salvatore Bascio e Claudia Volpe, una coppia di coniugi di Campobello di Mazara. Dopo tre anni di studi, con la collaborazione di ingegneri e ricercatori, si è giunti alla realizzazione del primo prototipo test.

Il sistema chiamato “Easy Drop” è capace di produrre 35 litri d’acqua per 11 ore d’attività, ricavandola dall’umidità presente in atmosfera: il sistema è alimentato da energia solare. L’acqua prodotta può essere immessa nel sistema abitativo, calda o fredda. Lo stesso pannello espelle aria fredda o calda che potrà essere immessa all’interno degli edifici.

Dalla tecnologia “Easy Drop”, inoltre, nascerà anche la serra intelligente: al 100% autosufficiente, visto che il sistema produce 35 litri d’acqua per mq, sufficiente per irrigare coltivazioni di ortaggi, frutteti o legumi.

Alla Saba Technology è stato concesso un finanziamento agevolato di 1 milione di euro da parte di Invitalia. Il finanziamento consentirà di produrre prototipi industriali e avviare una prima linea di produzione. È prevista l’assunzione di 120 persone in 3 anni.

Tag:
Wanted
di Ludovico Gippetto

Wanted perde un uomo fondamentale

Il 10 marzo del 241 a.C. la battaglia delle Egadi metteva fine alla prima guerra punica cambiando la storia del Mediterraneo con la vittoria dei Romani sui Cartaginesi.