19 febbraio 2018 - Ultimo aggiornamento alle 20.20
Palermo

L'ammissione in un'intervista a "La zanzara" su Radio 24

La Vardera confessa: “Volevo fare il sindaco, ma poi ho deciso di fare il film”

15 giugno 2017

Benigno? Mi ha aggredito, ha distrutto due telecamere e mi ha dato una sberla. Lo denuncerò: così la iena Ismaele La Vardera a ‘La zanzara’ su Radio24 a proposito dell’attore Francesco Benigno.

Ismaele La Vardera - Il sindaco
Il cartellone pubblicitario scelto da Ismaele La Vardera

“Volevo fare il sindaco”, l’idea del documentario è venuta dopo insieme a Davide Parenti, autore delle Iene -ha spiegato La Vardera-. “Ho fatto di tutto per fare il sindaco, poi in corso d’opera ho deciso di fare il filmha proseguito il giornalista, assicurando di non aver “preso in giro nessuno”.

Meloni La VarderaMeloni e Salvini non mi hanno dato un euro – ha precisato – non ho preso soldi per la campagna elettorale, non devo restituire nulla. È Salvini che mi ha invitato a fare il sindaco, non li ho cercati io”.

Tag:
Rosso di sera di Elio Sanfilippo
Ricordo di Bettino Craxi
L’anniversario della scomparsa di Bettino Craxi, avvenuto la scorsa settimana, non ha avuto alcun momento significativo nel ricordare una personalità rilevante che, senza nascondere errori e contraddizioni, fu protagonista importante dell’ultima fase di quella che viene definita comunemente la Prima Repubblica, segnata, peraltro, da avvenimenti drammatici.
CapitaleMessina di Gianfranco Salmeri
Troppo tardi, Renzi!
È troppo tardi: l’appeal politico di Renzi è al minimo storico, la sua immagine di “rottamatore” non è più credibile. Adesso è bene che faccia un passo indietro...