14 Giugno 2019 - Ultimo aggiornamento alle 09.04
Messina

dal 25 aprile al 1 maggio

Montalbano Elicona: viaggio nel Medioevo, castello animato con i Batarnù

15 Aprile 2019
'
'
'
'
'
'
'
'

GUARDA LE FOTO IN ALTO

Sarà il 25 aprile a dare l’avvio ad uno dei più suggestivi eventi culturali dell’anno. Protagonista il virtuoso borgo di Montalbano Elicona ed in particolare il castello svevo aragonese da poco restaurato e riportato all’antico splendore, dove per l’occasione andrà in scena lo spettacolo della compagnia Batarnù, arricchito da una visita guidata completa al Castello ed al centro Medioexpò.

Nel dettaglio la compagnia Batarnù, leader in questa tipologia di eventi unici nel loro genere, propone giochi medievali da strada, teatranti, giullari, trampolisti e fuochisti. Manifestazione istituzionale, organizzata dall’amministrazione comunale con a capo il sindaco Filippo Taranto e l’assessore alla cultura e turismo Alessia Prescimone sempre attenti nel proporre attrattive di qualità, rivolte principalmente allo sviluppo turistico del territorio.

L’evento è previsto per quattro date: 25, 27, 28 aprile e 1 maggio. Uno straordinario mix di storia, animazione e divertimento rivolto a tutti con particolare attenzione alle famiglie ed a gruppi organizzati. Orari giornalieri: 10,30 – 11,30 – 12,30 – 16,30 – 17,30.

Tag:
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Il 25 aprile festa della libertà tra memoria e impegno

Anche quest’anno la ricorrenza del 25 aprile non è immune da polemiche insulse e pretestuose che puntano a delegittimare e a ridimensionare la portata storica di quel straordinario avvenimento che fu la Resistenza, quel grande movimento di popolo che restituì agli italiani la libertà e cancellò la vergognosa pagina del fascismo.