20 Aprile 2019 - Ultimo aggiornamento alle 13.03

Tacopina rompe gli indugi e nella notte decide l'esonero di Walter Zenga .... ex allenatore Palermo

Nel Venezia esonerato Walter Zenga arriva un altro ex Palermo

5 Marzo 2019

VENEZIA. Colpo di scena in casa del prossimo avversario del Palermo con un altro cambio di allenatore .

La svolta arriva dopo undici partite con appena 1 vittoria all’attivo e 4 sconfitte nelle ultime cinque uscite.

A rompere gli indugi nella notte lo stesso Joe Tacopina che ha deciso di esonerare Walter Zenga. La decisione è già stata comunicata all’allenatore milanese, che è stato protagonista di un rendimento assolutamente deficitario dalla fine di dicembre a oggi, periodo nel quale l’unica vittoria conquistata è stata quella con il Padova.

I tifosi rosanero , in silenzio , speravano molto che rimanesse per festeggiare lunedì sera un’altra vittoria del Palermo ma sono lo stesso fiduciosi che sarà così anche con il nuovo allenatore anche lui vecchia conoscenza del Palermo trattandosi in entrambi i casi di due ex.

Al posto di Zenga arriva Serse Cosmi, che è in viaggio per la Laguna per la firma del contratto.

In realtà per noi non è una svolta clamorosa, ma ormai sembrava una decisione in attesa, considerato che Tacopina aveva manifestato già nei scorsi scorsi la sua insoddisfazione.

E il Presidente ha deciso da solo, senza ascoltare i suoi dirigenti le cui dichiarazioni andavano in senso opposto e quindi è arrivata la decisione del cambio di rotta che come dicevamo prima i tifosi rosanero sono convinti che al massimo potrà arrivare dopo la partita con il Palermo che ha un solo risultato da prendere in considerazione …la vittoria.

Zenga era subentrato a Stefano Vecchi esattamente un girone e una partita fa, dopo la sconfitta subita dal suo predecessore a Perugia.

Fallimentare il suo ruolino di marcia a Venezia che parla di soli 22 punti conquistati. La squadra adesso in classifica è a quota 26, risucchiata in piena zona playout e raggiunta dal Livorno che ieri a battuto fra la gioia dei tifosi rosanero il Benevento consacrando il secondo posto in classifica dei rosanero e Foggia.

Dietro adesso solo il Crotone (23), il Carpi (22) e il Padova (20). Cosmi da ex allenatore rosanero debutterà lunedì sera al Penzo nel posticipo delle 21 contro il Palermo.

Tag: