21 ottobre 2017 - Ultimo aggiornamento alle 01.23
Palermo Scaglione vs Orlando: "Nessuna politica del personale"

Nicola Scaglione del Csa a ilSicilia.it: “Pochi mezzi ai vigili e strutture fatiscenti” [Videointervista]

12 ottobre 2017

Nicola Scaglione, segretario generale del Csa, il sindacato che rappresenta la gran parte dei vigili urbani del Comune di Palermo, parla ai microfoni de ilSicilia.it.

Dalla carenze di mezzi e di strutture (si parla di sole 14 motociclette funzionanti su 100 in dotazione) all’avvio della Ztl; dalle ore del personale ridotte alla mancata stabilizzazione dei precari;  dagli impegni disattesi dall’amministrazione comunale in tema di “politica” del personale alla paventata assunzione, a tempo determinato, di 300 nuovi vigili urbani. Una conversazione a 360 gradi, che mette a nudo lo stato di salute del Corpo della Polizia municipale di Palermo, che presenta sintomi da “febbre alta”. E poi la proposta all’amministrazione comunale: “Aumentare le ore lavorative del personale esistente, che sono risorse valide ed efficienti e non creare altre sacche di precariato”.

CLICCA SULL’INTERVISTA IN ALTO. GUARDA IL VIDEO

Tag:
Epruno - Il meglio della vita di Renzo Botindari
Non mi appassiono
Perché non mi appassiono più alle vicende elettorali? Alla politica? In realtà non ho mai trovato grande trasporto per la materia... in passato mi sono cimentato con successo nelle competizioni, ma anche lì non ho nascosto un certo disagio...
LiberiNobili di Laura Valenti
La medicina è un’arte, non una garanzia
In media, si preferisce andare dal medico per qualunque questione di salute, dall’influenza alla schizofrenia, dalla sclerosi multipla alla sindrome di Tourette. Tuttavia non è una garanzia di cura né è detto che sia la migliore strategia.
Rosso di sera di Elio Sanfilippo
Vecchie e nuove povertà
Un fenomeno che contribuisce notevolmente alla disgregazione sociale e a insinuare un clima di insicurezza, di sfiducia e di rassegnazione.