22 Agosto 2019 - Ultimo aggiornamento alle 20.11

Saranno sentiti dalla Quinta commissione "cultura, formazione e lavoro"

Orchestra Sinfonica nel caos, convocati all’Ars Riggio e Santoro

21 Giugno 2019

La quinta commissione “cultura, formazione e lavoro” dell’Ars vuole vederci chiaro sulle vicende che attanagliano la Foss a seguito della revoca della nomina di Ester Bonafede e per i vari conflitti di interesse che in questi anni, pare siano stati all’ordine del giorno all’interno della Fondazione.

E così, martedì 25 giugno alle 14 sono stati invitati l’ex commissario Giovanni Riggio, il presidente del consiglio di amministrazione Stefano Santoro, a presentarsi in commissione. Insieme a loro, sono stati convocati anche il presidente della Regione Nello Musumeci e l’assessore per l’economia Gaetano Armao.

Il rapporto, redatto dall’ex commissario ad acta Riggio e inviato alla Corte dei conti, è stato reso noto proprio nel pieno delle polemiche per la nomina della revoca del nuovo sovrintendente della Foss, Ester Bonafede, che già in passato ha ricoperto questo ruolo.

Non sono mancate le polemiche politiche in merito alla vicenda. Giorni fa, proprio il presidente dell’Ars, Gianfranco Miccichè ha dichiarato al Sicilia.it:“In merito alla vicenda sull’Orchestra sinfonica siciliana non escludo che la cosa migliore sia commissariare la Fondazione”.

 

LEGGI ANCHE:

Bufera Foss, incarichi paralleli e “conflitti d’interesse” scuotono l’Orchestra Sinfonica

 

Tag:
LiberiNobili
di Laura Valenti

Le regole sono fatte per essere eseguite ma anche trasgredite

I piccoli devono, prima di tutto, acquisire la fiducia e la capacità di affidarsi, senza condizioni, ai genitori, anche se rimane un loro sacro e santo diritto essere resi consapevoli dei perché sì e no. I bambini non si trattano da idioti o con eccessive espressioni onomatopeiche, a meno che non si scherzi e giochi.
Wanted
di Ludovico Gippetto

“I vestiti nuovi” della dea di Morgantina

Il caso della famigerata dea di Morgantina, ritornata in Sicilia nel 2011 dopo una lunga trattativa con uno dei più grandi musei del pianeta: il J. Paul Getty Trust di Malibu, in California.
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Il 25 aprile festa della libertà tra memoria e impegno

Anche quest’anno la ricorrenza del 25 aprile non è immune da polemiche insulse e pretestuose che puntano a delegittimare e a ridimensionare la portata storica di quel straordinario avvenimento che fu la Resistenza, quel grande movimento di popolo che restituì agli italiani la libertà e cancellò la vergognosa pagina del fascismo.