17 novembre 2017 - Ultimo aggiornamento alle 18.57
Palermo L'uomo ha utilizzato la pistola d'ordinanza

Palermo, agente penitenziario del Pagliarelli si toglie la vita

14 settembre 2017

Un agente penitenziario in servizio nel Nucleo Traduzioni e Piantonamenti del carcere palermitano di Pagliarelli si è tolto la vita sparandosi in casa con la pistola d’ordinanza.Lo rende noto l’Ugl. “Sempre e solo dolore – dice Maurizio Mezzatesta, dell’Ugl Polizia Penitenziaria – purtroppo, assistiamo ancora una volta all’ennesimo suicidio di un collega, sono amareggiato, conoscevo il collega, serio, umile e professionale un gran padre di famiglia, un muro di gomma si oppone alle nostre continue denunce a tutela della sicurezza del nostro delicatissimo comparto“.

La segreteria regionale ha proclamato una manifestazione che prevede un sit-in e uno sciopero della fame davanti al carcere Ucciardone di Palermo dal 18 al 24 settembre, “per segnalare all’opinione pubblica le pessime condizioni lavorative, le condizioni precarie e la mancanza di sicurezza in cui versa il personale di Polizia Penitenziaria operante nell’isola“.

Tag:
LiberiNobili di Laura Valenti
Una grande scoperta in neuroscienze: il fattore Mozart
Senza che ce ne rendiamo conto, la Scienza continua a evolvere, grazie a menti eccelse come quella di Vincenzo Galatro, docente, autore e ricercatore in Neuroscienze e Psicologia cognitiva, di fama internazionale, massimo esperto mondiale sul cervello di Mozart oltre che enfant prodige.
Il cielo di Paz di Mari Albanese
Me la sono cercata… Se rinascessi vorrei essere donna
Eppure questo pianeta non sembra amarci tanto. Non ci vogliono bene le politiche economiche che continuano a trattarci da “schiave”, il nostro lavoro continua ad essere sottopagato e nelle professioni più spiccatamente “maschili” abbiamo difficoltà ad affermarci.
CapitaleMessina di Gianfranco Salmeri
Troppo tardi, Renzi!
È troppo tardi: l’appeal politico di Renzi è al minimo storico, la sua immagine di “rottamatore” non è più credibile. Adesso è bene che faccia un passo indietro...