15 Maggio 2019 - Ultimo aggiornamento alle 12.22

Palermo, Albanese: “Figc deve bloccare subito i play-off”

15 Maggio 2019

“Dal Consiglio federale di domani ci aspettiamo la sospensione dei play-off. Poi aspettiamo il verdetto del secondo grado di giudizio che diventa quasi definitivo: noi continuiamo, malgrado tutto, a essere fiduciosi”. Lo ha dichiarato il presidente del Palermo Calcio, Alessandro Albanese, commentando la decisione del Consiglio direttivo della Lega di B di far partire i play-off escludendo la società rosanero senza aspettare il ricorso del club contro la sanzione della retrocessione decisa dal Tribunale federale nazionale.

“Su questo abbiamo detto tanto, stiamo proponendo ricorso per una sospensione cautelare dei play-off – ha proseguito il numero uno del Palermo a margine della presentazione della trentesima edizione del torneo Wta di tennis che torna nel capoluogo siciliano – Poi naturalmente ci sarà il ricorso di secondo grado sulla sentenza che c’è apparsa quantomeno oltraggiosa per la squadra del Palermo: gli avvocati hanno lavorato bene, entro oggi verrà depositato il ricorso e poi aspetteremo i verdetti”. 

 

LEGGI ANCHE:

Palermo in Serie C, Nestorovski furioso: “Ci hanno rubato il 3° posto”

Tag:
Epruno - Il meglio della vita
di Renzo Botindari

Una Mattina Diversa

Carissimi, erano quasi le ore 20.00 quando al mio congestionato telefonino mi giunse una telefonata da un numero al quale non potevo non rispondere. La voce era quella del segretario particolare del segretario del grande capo.
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Il 25 aprile festa della libertà tra memoria e impegno

Anche quest’anno la ricorrenza del 25 aprile non è immune da polemiche insulse e pretestuose che puntano a delegittimare e a ridimensionare la portata storica di quel straordinario avvenimento che fu la Resistenza, quel grande movimento di popolo che restituì agli italiani la libertà e cancellò la vergognosa pagina del fascismo.