4 Luglio 2019 - Ultimo aggiornamento alle 23.54
Palermo

Il candidato del centrosinistra annuncia la sua squadra

Regionali, Micari presenta quattro assessori e completa il listino

3 Ottobre 2017

Palermo – Fabrizio Micari,  candidato alla presidenza della Regione del centrosinistra, ha annunciato quattro assessori. Sono Elia Abramo presidente della Comunità di Sant’Egidio di Catania, Alessandro Baccei, la scrittrice Giuseppina Torregrossa e Giuseppe Biundo.  Completata anche la squadra del listino con Alice Anselmo, Nicola D’Agostino, Mariella Lo Bello, Antonio Rubino , Valeria Sudano e Vincenzo Vinciullo.

Abbiamo completato con  modalità serene il listino. Devo dire – ha precisato Micari – in tempi normali con una discussione tranquilla. È una composizione che tiene conto delle sollecitazioni dei diversi partiti della coalizione“.

Tag:
. Rosso & Nero .
di Alberto Samonà

“Meglio soli…” La Lega primo partito non ha nessuno nei posti di comando

In Sicilia, terra di paradossi, anche la politica non si sottrae a questa "legge di natura". Fra i tanti, quel che colpisce è che la Lega, primo partito italiano, che le europee hanno consacrato - con oltre il 20 per cento dei voti - come seconda forza politica nell'Isola dopo il M5S, non ha alcuna rappresentanza né all'Assemblea regionale siciliana e nemmeno nel governo regionale.
Epruno - Il meglio della vita
di Renzo Botindari

Decidere in quale corteo sfilare

Il 19 Luglio ci rammenterà che cosa significa essere servitore dello Stato anche quando questo sembra dimenticarsi di te. Grande ammirazione per un comandante che fa il suo dovere e va avanti per il suo credo nella sua rotta.
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Il 25 aprile festa della libertà tra memoria e impegno

Anche quest’anno la ricorrenza del 25 aprile non è immune da polemiche insulse e pretestuose che puntano a delegittimare e a ridimensionare la portata storica di quel straordinario avvenimento che fu la Resistenza, quel grande movimento di popolo che restituì agli italiani la libertà e cancellò la vergognosa pagina del fascismo.