18 Giugno 2019 - Ultimo aggiornamento alle 19.29
Palermo

Lo ha scelto Musumeci

Regione: il colonnello Arena nominato commissario del Comune di Partinico

18 Giugno 2019

Un alto ufficiale della Guardia di finanza guiderà il Comune di Partinico, nel Palermitano, fino alle prossime elezioni amministrative.

Lo ha deciso il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci – d’intesa con l’assessore alle Autonomie locali Bernardette Grasso – che ha nominato il colonnello Rosario Arena, 60 anni, quale commissario straordinario dell’ente.

Già commissario straordinario al Comune di Gela fino a poche settimane fa, Arena, in pensione da un anno, è esperto nei settori della polizia tributaria e giudiziaria e ha ricoperto l’incarico di comandante provinciale della Fiamme gialle a Ragusa e di responsabile del Gico e della Sezione riciclaggio a Catania.

Arena, che avrà i poteri del sindaco e della giunta comunale, sostituisce il primo cittadino dimissionario Maurizio De Luca.

 

LEGGI ANCHE:

Bufera politica a Partinico, si dimette il sindaco De Luca

Tag:
LiberiNobili
di Laura Valenti

I lupi si travestono da nonne innocue

Il termine pedofilia (dal greco pais, fanciullo, e philìa, amore) dovrebbe significare una predisposizione naturale dell'adulto verso il fanciullo. Attenzioni che, in apparenza, sembrano dettate da amore e dedizione, possono, in realtà, mascherare un'inquietante e distruttiva perversione.
Epruno - Il meglio della vita
di Renzo Botindari

La città dei gabbiani

Sono preoccupato, ma non perché non vedo nulla, ma perché attorno a me c’è gente invasata che vede il castello “vede la luce”. Questa è l’epoca del grande inganno. E intanto sentiremo i versi degli innumerevoli gabbiani che ci fanno sognare di esser cittadini nordici di una meravigliosa isola.
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Il 25 aprile festa della libertà tra memoria e impegno

Anche quest’anno la ricorrenza del 25 aprile non è immune da polemiche insulse e pretestuose che puntano a delegittimare e a ridimensionare la portata storica di quel straordinario avvenimento che fu la Resistenza, quel grande movimento di popolo che restituì agli italiani la libertà e cancellò la vergognosa pagina del fascismo.