17 Giugno 2019 - Ultimo aggiornamento alle 10.56
Agrigento

l'operazione denominata "Stop & go"

Rifiuti, scoperta discarica abusiva nell’Agrigentino: ventidue indagati

31 Maggio 2019

I carabinieri hanno denunciato 22 persone ritenute responsabili d’aver alimentato per mesi e mesi, con rifiuti di ogni genere, una discarica a cielo aperto di 1.500 metri quadrati all’ingresso di Porto Empedocle (Agrigento).

L’inchiesta, chiamata “Stop & go“, è stata avviata nell’ottobre dello scorso anno: l’intera zona è stata disseminata di telecamere che hanno consentito di rintracciare e sequestrare 13 veicoli tra furgoni, auto e camion i cui conducenti dopo aver abbandonato i rifiuti si allontanavano rapidamente.

Sono state comminate sanzioni per complessivi quattordicimila euro.

 

 

Tag:
Epruno - Il meglio della vita
di Renzo Botindari

La città dei gabbiani

Sono preoccupato, ma non perché non vedo nulla, ma perché attorno a me c’è gente invasata che vede il castello “vede la luce”. Questa è l’epoca del grande inganno. E intanto sentiremo i versi degli innumerevoli gabbiani che ci fanno sognare di esser cittadini nordici di una meravigliosa isola.
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Il 25 aprile festa della libertà tra memoria e impegno

Anche quest’anno la ricorrenza del 25 aprile non è immune da polemiche insulse e pretestuose che puntano a delegittimare e a ridimensionare la portata storica di quel straordinario avvenimento che fu la Resistenza, quel grande movimento di popolo che restituì agli italiani la libertà e cancellò la vergognosa pagina del fascismo.