21 ottobre 2017 - Ultimo aggiornamento alle 01.23
Palermo Il motociclista si è tolto il casco e ha colpito con violenza un vetro del mezzo

Sale sull’autobus Amat e picchia autista: “C’è la precedenza”

19 giugno 2017

Un motociclista ha bloccato un autobus a Palermo in via Principe di Paternò all’altezza della via Franz Liszt per una presunto mancato rispetto della precedenza. E’ salito sul mezzo dell’Amat e ha picchiato l’autista. Poi si è tolto il casco e ha colpito con violenza un vetro dell’autobus della linea 529 mandandolo in frantumi. Poi è fuggito. Nella moto con lui c’era una donna. Paura tra i passeggeri che hanno assistito all’aggressione. Indaga la polizia di Stato.

Tag:
Epruno - Il meglio della vita di Renzo Botindari
Non mi appassiono
Perché non mi appassiono più alle vicende elettorali? Alla politica? In realtà non ho mai trovato grande trasporto per la materia... in passato mi sono cimentato con successo nelle competizioni, ma anche lì non ho nascosto un certo disagio...
LiberiNobili di Laura Valenti
La medicina è un’arte, non una garanzia
In media, si preferisce andare dal medico per qualunque questione di salute, dall’influenza alla schizofrenia, dalla sclerosi multipla alla sindrome di Tourette. Tuttavia non è una garanzia di cura né è detto che sia la migliore strategia.
Rosso di sera di Elio Sanfilippo
Vecchie e nuove povertà
Un fenomeno che contribuisce notevolmente alla disgregazione sociale e a insinuare un clima di insicurezza, di sfiducia e di rassegnazione.