13 Giugno 2019 - Ultimo aggiornamento alle 07.11
Trapani

Grazie al Patto per il Sud del 2016

Salemi, avviata la gara d’appalto per la messa in sicurezza del Monte delle Rose

10 Giugno 2019

Il sindaco di Salemi (TP), Domenico Venuti, ha ufficializzato l’avvio della gara d’appalto per la messa in sicurezza del versante sud-occidentale del Monte delle Rose.

L’ufficializzazione della gara d’appalto per i lavori di messa in sicurezza di Monte delle Rose – spiega il sindaco – è, senza ombra di dubbio, una buona notizia. Rappresenta, infatti, il primo step di un percorso di prevenzione del rischio idrogeologico che l’amministrazione comunale di Salemi ha intrapreso con solerzia diversi anni fa, che è stato possibile grazie le risorse del Patto per il Sud del 2016 e che oggi, seppur con qualche ritardo, dà i primi frutti concreti in favore dei cittadini”.

Domenico Venuti,
Domenico Venuti

”La prevenzione del rischio su Monte delle Rose – prosegue il sindaco Venuti – dovrà essere completata con altri due interventi, a valere sempre sui fondi del Patto per il Sud, che abbiamo presentato già da tempo alla Regione”.

La totale messa in sicurezza del Monte delle Rose sarà garantita dalla presenza di altri due interventi sugli altri versanti della montagna. Si tratta di un progetto complessivo di 3,5 milioni.

”L’auspicio è che si possa portare a termine un intervento completo e in tempi ragionevoli“, ha concluso il sindaco di Salemi.

Tag:
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Il 25 aprile festa della libertà tra memoria e impegno

Anche quest’anno la ricorrenza del 25 aprile non è immune da polemiche insulse e pretestuose che puntano a delegittimare e a ridimensionare la portata storica di quel straordinario avvenimento che fu la Resistenza, quel grande movimento di popolo che restituì agli italiani la libertà e cancellò la vergognosa pagina del fascismo.