22 Agosto 2019 - Ultimo aggiornamento alle 15.53
Palermo

I presidenti sono Luigi Triolo e Carmelo Tropea

Sanità, ecco i nuovi vertici di Aiop Palermo e Catania

12 Maggio 2018

Luigi Triolo, titolare della casa di cura Triolo Zancla, è stato eletto alla guida della sezione palermitana dell’Aiop, associazione italiana ospedalità privata. A Catania invece è stato eletto Luigi Tropea.

“Esprimiamo le più vive congratulazioni a Triolo e Tropea – dicono Carmelo Urzi e Raffaele Lanteri, segretari rispettivamente delle federazioni regionali sanità e medici della Ugl – Auspichiamo che, con questo cambio al vertice dell’associazione, si possa presto ripartire rafforzando il dialogo con le organizzazioni sindacali per garantire le giuste tutele sia ai lavoratori che ai livelli occupazionali nella nostra regione, in un settore dove privato e pubblico devono raggiungere ancora una piena sinergia per assicurare ai siciliani servizi efficienti”.

Tag:
LiberiNobili
di Laura Valenti

Le regole sono fatte per essere eseguite ma anche trasgredite

I piccoli devono, prima di tutto, acquisire la fiducia e la capacità di affidarsi, senza condizioni, ai genitori, anche se rimane un loro sacro e santo diritto essere resi consapevoli dei perché sì e no. I bambini non si trattano da idioti o con eccessive espressioni onomatopeiche, a meno che non si scherzi e giochi.
Wanted
di Ludovico Gippetto

“I vestiti nuovi” della dea di Morgantina

Il caso della famigerata dea di Morgantina, ritornata in Sicilia nel 2011 dopo una lunga trattativa con uno dei più grandi musei del pianeta: il J. Paul Getty Trust di Malibu, in California.
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Il 25 aprile festa della libertà tra memoria e impegno

Anche quest’anno la ricorrenza del 25 aprile non è immune da polemiche insulse e pretestuose che puntano a delegittimare e a ridimensionare la portata storica di quel straordinario avvenimento che fu la Resistenza, quel grande movimento di popolo che restituì agli italiani la libertà e cancellò la vergognosa pagina del fascismo.