Pubblicità Contatti
domenica - 26 marzo 2017
 

Tutte le spiagge dove si pratica il naturismo

In vista della stagione estiva la Sicilia si riscopre paradiso nudista

In vista della stagione estiva, la Sicilia si conferma come meta preferita per i nudisti. Oltre al turismo balneare prediletto dalle famiglie e a quello culturale, infatti, c’è un turismo decisamente più di nicchia che predilige alcuni gioielli naturalistici dell’Isola

0 condivisioni

Con i furti la banda si finanziava per inondare di stupefacenti la città. Un settimo indagato si è dato alla fuga

Topi d’appartamento per comprare droga, sei arresti a San Cataldo

L’operazione è condotta dai carabinieri di San Cataldo con la collaborazione di unità cinofile di Palermo e di militari delle compagnie di Caltanissetta.

0 condivisioni

Anche nell'Isola l'iniziativa ministeriale

Domenica 2 aprile musei gratis in Sicilia, l’elenco provincia per provincia

In occasione dell’iniziativa ministeriale,sono numerosi i siti archeologici e museali che domenica 2 aprile saranno fruibili gratuitamente

0 condivisioni

La tragedia si è consumata tra Agrigento e Favara

Aereo vola a bassa quota, tocca i cavi dell’alta tensione e precipita sulla Statale. Morto il pilota

Sul posto sono giunti i soccorritori e le forze dell’ordine che avrebbero trovato tra le macerie l’uomo che sarebbe morto poco dopo.

0 condivisioni

Saranno fruibili questo sabato e domenica, 25 e 26 marzo

Giornate Fai di Primavera, nel weekend 115 luoghi magici da scoprire in tutta la Sicilia

In Sicilia il 25 e 26 marzo il FAI invita cittadini e turisti in 45 località dove saranno aperti oltre 115 siti siciliani tra chiese, ville, palazzi nobiliari, giardini, aree archeologiche, luoghi militari, musei e un treno storico.

0 condivisioni

L'episodio è avvenuto a gela

Squallore senza fine: uomo imponeva il pizzo a chi doveva far pipì

Arrestato un uomo. Una settimana fa, infatti, ha aggredito e picchiato con un bastone un vecchietto di 80 anni che si era rifiutato di pagargli un euro come tariffa imposta.

0 condivisioni

Le stime parlano di un giro d'affari nelle mani dei boss di 21,8 miliardi di euro

agromafie

Il business delle Agromafie tiene sotto scacco la Sicilia

Palermo, Catania e Caltanissetta nella top ten. A svelarlo è il Rapporto Agromafie elaborato da Coldiretti, insieme ad Eurispes e Osservatorio sulla criminalità nell’agricoltura, presentato oggi a Roma.

0 condivisioni

Parte il tour delle idee. "Basta piangersi addosso e delegare il nostro futuro”

giuseppe arena

Caltanissetta prima tappa di Solo Sicilia, Arena: ”I soldi fatturati nell’Isola rimangano”

“Anche Veneto e Lombardia sembrano avviati verso questo percorso virtuoso. Perché noi no?”, così Arena allontana ogni vittimismo.

0 condivisioni

La Sicilia prima di tutto. Il contenitore di idee e progetti, nato lo scorso mese di novembre, in una nota sottolinea che vi è "un silenzio assordante,

“Solo Sicilia”, al via il tour delle idee per cercare soluzioni per la sopravvivenza

L'11 marzo, l'associazione sarà presente a Castel di Iudica, per affrontare e dibattere le problematiche dell'area del calatino.

0 condivisioni

Tre le tappe nell'Isola: Catania, Palermo e Caltanissetta

Sergio Sylvestre tour

Da Amici a Sanremo, Sergio Sylvestre incontra i fan siciliani

Il “Big Boy” dopo il Festival farà tappa in Sicilia: prima a Catania, il 9 marzo, al “Centro Sicilia”; il giorno dopo, 10 marzo si sposterà a Palermo presso il centro commerciale La Torre, e infine l’11 marzo a Caltanissetta al centro commerciale Il Casale.

0 condivisioni

Ad aprile gareggerà a Spalato

Quinto titolo “pesi assoluti” per Mirco Scarantino

L’atleta siciliano delle Fiamme Oro si e’ esibito in un 122 di strappo, 148 di slancio per un totale di 270.

0 condivisioni

È solo casualità o vi è un nesso con l'inquinamento ambientale?

Gela

Arsenico e vecchi sospetti, la lunga scia di suicidi a Gela

Dopo l’ennesimo caso a Gela, ci si interroga se sia solo casualità o vi è un nesso con l’inquinamento ambientale prodotto da 60 anni di attività del petrolchimico. Si scava sulle tracce di arsenico nel sangue e nelle urine…

0 condivisioni

Il governatore scrive contro la chiusura degli impianti Eni

Gela non deve morire: l’appello di Crocetta al governo nazionale

Ci saremmo aspettati  che il progetto di smantellamento degli impianti esistenti di una raffineria basata sul petrolio avvenisse in modo più graduale.

0 condivisioni

Le proposte saranno poi vagliate sulla piattaforma Rousseau

Grillo lancia l’IDay per la Sicilia. 150 tappe per la sfida del governo a Cinquestelle

Anche il candidato presidente sarà scelto on line. Cancelleri conferma di candidarsi alla presidenza della Regione siciliana. Ma nulla è già deciso: “mi aspetto che lo faccia anche qualche altro mio collega dell’Assemblea regionale”.

0 condivisioni

Si svolgeranno a Bormio (in provincia di Sondrio)

Allenamenti sul litorale gelese per 6 atleti disabili in gara alle Special Olimpics

Gli atleti si cimenteranno nelle gare dei 25 metri, dei 50, dei 100, dei 200 metri e nella staffetta 4×100.

0 condivisioni

Giordano resta in carcere, per la Procura "non ha ancora detto tutto"

L’ex direttore di sala del Teatro Massimo collabora con la giustizia. “C’è una talpa in tribunale”

Le dichiarazioni ruoterebbero attorno al ruolo di un immobiliarista che vantava “amicizie” in tribunale, con “un giudice donna”.

0 condivisioni

La celebre rivista americana ha scelto i migliori talenti al mondo

forbes 30 under 30

Tre siciliani nella classifica Forbes dei 300 under 30 più influenti d’Europa

Tre giovani siciliani conquistano un posto nella prestigiosa classifica Forbes dei 300 under 30 più influenti d’Europa, meglio nota come “Forbes 30 Europe 2017”. Si tratta di Federica D’Alessandra, Diego Cimino e Chiara Cocchiara.

0 condivisioni

In aula anche l'altro aggiunto Lia Sava e il sostituto della Dda Stefano Luciani

Messina Denaro andrà a processo per le stragi Falcone e Borsellino. “È uno dei mandanti”

Paci, durante la sua discussione nell’udienza preliminare, ha sostenuto che “Messina Denaro prese parte a una riunione della commissione di Cosa nostra alla fine del ’91 a Castelvetrano in cui Totò Riina decise di dare via alla strategia stragista, prevedendo che la Cassazione avrebbe di lì a poco confermato le condanne del primo maxi processo contro la mafia”.

0 condivisioni

Se ne salvano sono tre su 16 ispezionati. Alcuni non avevano pagato il canone Rai

gdf

B&B irregolari, mancavano di sicurezza e licenza

I militari hanno denunciato otto persone per violazione degli obblighi di comunicazione all’autorità di pubblica sicurezza.

0 condivisioni

Nuove regole e sanzioni per sconfiggere il "nero"

Il “Codice del turismo siciliano” è in rampa di lancio. Barbagallo presenta all’Ars il ddl

La legge arriva dopo gli Stati generali del settore. La norma passa al vaglio della Commissione presieduta da…

0 condivisioni
Digitrend s.r.l