Pubblicità Contatti
venerdì - 28 luglio 2017
 

A Taormina

Fisco: retata contro i B&B abusivi

Oltre ai Bnb abusivi le Fiamme Gialle hanno sequestrato i ricavi nascosti al fisco per 450.000 euro. Tre delle strutture sono risultate abusive e non avevano dichiarato ricavi per oltre 200.000 euro.

0 condivisioni

L'accusa è di usura. Indagati in sette

Capo d’Orlando, sequestrati beni per 1 milione e 350 mila euro a un imprenditore

I militari della Compagnia Carabinieri di Sant’Agata di Militello hanno sequestrato beni per 1 milione e 350 mila euro all’imprenditore Salvatore Leone, 54 anni, accusato dei reati di abusiva attività finanziaria, usura, bancarotta e bancarotta fraudolenta in concorso.

0 condivisioni

E' necessario adeguare la didattica alle esigenze del mondo del lavoro

Università e sviluppo del territorio: se n’è parlato in un convegno ad Acquedolci

Agostino Di Lapi è intervenuto lo scorso 25 luglio al Convegno C.I.S.S. Nebrodi-Università di Messina con oggetto “Il ruolo dell’Università per lo sviluppo del territorio”. “L’Università è un attore istituzionale strategico per lo sviluppo del territorio in quanto luogo di produzione e diffusione del sapere – ha detto Di Lapi -. Le due funzioni storiche dell’Università

0 condivisioni

Il commento dell'assessore ai Lavori Pubblici Sergio De Cola

Porto di Tremestieri, “Il futuro di Messina inizia qui”

L’assessore ai Lavori Pubblici del Comune di Messina commenta la notizia dell’avvenuta emissione del decreto di finanziamento firmato pochi giorni fa

0 condivisioni

Il ricorso è stato inoltrato contro il comune di Lipari

Alle Eolie scoppia la guerra del cappero tra Salina e Lipari

I tre sindaci di Salina hanno inviato un ricorso al ministero delle Politiche agricole e all’assessorato regionale all’Agricoltura sul “cappero Dop“. Clara Rametta, Riccardo Gullo e Domenico Arabia, primi cittadini di Malfa, Leni e Santa Marina Salina, dicono che “se Dop (denominazione origine protetta) deve essere, deve denominarsi cappero di Salina, esattamente come è conosciuto

0 condivisioni

Tre giorni all'insegna del buon cibo e del divertimento

Da venerdì è di scena la festa del gusto: al via “Gioiosa Gustosa”

Torna per il sesto anno consecutivo la manifestazione “Gioiosa Gustosa”, kermesse del gusto che porta in vetrina i piatti e i prodotti tipici dei Nebrodi e della Sicilia , che si svolgerà tra le piazze e le vie di Gioiosa Marea. Protagonisti della manifestazione, dal 28 al 30 luglio, saranno il cibo di strada, i presidi

0 condivisioni

L’argomento è sempre quello dell’autonomia dell'Autorità Portuale

CapitaleMessina incontra Crocetta e gli consegna una lettera per salvare il sistema portuale messinese

Il presidente Pino Falzea gli ha consegnato una lettera, che alleghiamo, nella quale si indica una possibile strategia per salvare l’autonomia dei porti messinesi, partendo dal diniego dell’intesa del presidente siciliano alla nomina del presidente della costituenda Autorità portuale calabro-sicula.

0 condivisioni

Il 15 agosto sarà una serata particolare

Turismo: Msc investe sul ferragosto messinese, “uno scalo importante da valorizzare”

C’è anche qualcosa di positivo nella notte fonda, che più fonda non si può, della Messina attuale. Aspettando segnali di risveglio sul piano infrastrutturale e di chiarezza nel torpore politico che continua a zavorrare la città, almeno ad agosto l’offerta turistica nel settore crociere potrà beneficiare di qualche interessante segnale di incoraggiamento. Il 15 agosto

0 condivisioni

Si chiedono anche spiegazioni su un bando emanato dall'Atm

Bus notturni a Messina, monito dei sindacati:”Ci vuole maggiore sicurezza”

Chi prende il bus a Messina nelle ore serali e notturne deve poterlo fare in condizioni di sicurezza. Il monito arriva dai sindacati che chiedono all’Amministrazione comunale spiegazioni su che fine abbia fatto il bando a suo tempo emanato dall’Atm per la security privata a bordo dei mezzi pubblici. “Si tratta di garantire l’ordine pubblico“,

0 condivisioni

L'operazione dovrebbe concludersi l'1 agosto

Messina Calcio: si fa avanti solo Sciotto, possibile nuovo corso tra speranze e scetticismi.

L’imprenditore delle automobili Pietro Sciotto è virtualmente il nuovo proprietario del Messina Calcio. E’ sua infatti l’unica manifestazione di interesse e relativa risposta pervenuta al bando proposto dal Comune per il nuovo Messina. Il termine è scaduto lunedi mattina alle 12 e ora una commissione scelta dal sindaco Accorinti dovrà valutare se la proposta è

0 condivisioni

L'assessore Isgrò è stato nominato recentemente vice Presidente Nazionale di Asproflor

La vicenda degli “oleandri di Maceo” suscita l’interesse dei media europei

Non si placa la positiva onda mediatica nata all’indomani dell’inconsueta iniziativa di limitare il traffico veicolare per salvare una parete fiorita sul cavalcavia della zona Maceo di Terme Vigliatore. E se da una parte i media mettono in risalto la straordinaria sensibilità dell’ordinanza, dall’altra la cittadina delle “Terme e dei Vivai” ne gode in propaganda. La

0 condivisioni

Indagini dei Carabinieri per chiarire movente e identificare gli autori

Messina: spari davanti un lido, ferita una donna

Gli autori del raid si trovavano a bordo di un ciclomotore e hanno sparato dalla pista ciclabile. Non è ancora chiaro se volessero colpire la vittima o abbiamo sparato a casaccio.

0 condivisioni

Sono calabresi sospettati di essere vicini alla 'ndrangheta

Droga: due arrestati alle Eolie con 12 kg marijuana

La droga era pronta per essere piazzata nel mercato eoliano che nel periodo estivo, con l’arrivo di migliaia di turisti, diventa una consistente piazza per lo spaccio.

0 condivisioni

I diplomati con 100 godranno dell'esenzione dalle tasse universitarie.

Università di Messina. Navarra: “Crescono il numero degli immatricolati e la qualità della ricerca”

“Aumentano studenti e qualità ricerca scientifica” all’Università di Messina. Lo afferma il Rettore dell’Ateneo peloritano, Pietro Navarra.

0 condivisioni

la giuria nazionale della kermesse è già in moto per raggiungere i vari comuni

Messina: anche Furnari si iscrive al concorso nazionale Comuni Fioriti d’Italia

Anche il Comune di Furnari si iscrive al concorso nazionale Comuni Fioriti d’Italia su iniziativa dell’associazione Cinquesei che si fa promotrice e sostenitrice di questo progetto, tramite il consigliere Paola Belardo che la rappresenta.

0 condivisioni

Ogni sera si affronterà un tema diverso legato al mare

Marefest, si parte dal mare per valorizzare e promuovere le tipicità locali

Ha preso il via Marefest, il festival che opera con l’obiettivo di progettare interventi ripetibili mirati all’identificazione, valorizzazione e promozione delle tipicità locali. Oggi, 19 luglio, si parlerà  di archeologia subacquea, con l’intervento dell’Archeologo La Rocca, tecnico della Soprintendenza del mare Regione Sicilia, a cura di Fulvia Toscano per Naxoslegge. Tutta la vivace programmazione del Marefest lega

0 condivisioni

Paterniti: "La città rinascerà come l'Araba Fenice"

Nebrodi, Dario Paterniti nominato assessore a Tortorici

Dario Paterniti, dottore commercialista, revisore legale e tecnico esperto di programmazione negoziata e sviluppo sostenibile, è stato appena nominato dal sindaco Carmelo Rizzo, assessore componente della Giunta Comunale di Tortorici, con delega in materia di “Bilancio, Patrimonio, Programmazione e Gestione Economico-finanaziaria, Politiche tributarie, Programmazione negoziata e Sviluppo economico, Politiche e lotta all’evasione – Politiche e

0 condivisioni

L'incontro sarà a mezzogiorno in Prefettura a Messina

Accoglienza migranti: giovedì primo incontro tra Governo e i 40 sindaci dei comuni messinesi

Nel vasto schieramento di primi cittadini, in molti non sono d’accordo con i modi utilizzati dal sindaco Lionetto (specie quello di bloccare i cancelli), me tutti concordano che la mancanza di concertazione con la Prefettura sia alla base di tanta esasperazione

0 condivisioni

Si assiste al "funerale" sportivo di un club finito alla deriva

Luciano Moggi voleva il Messina: retroscena di un “matrimonio” mancato

Il 7 giugno, Moggi incontrò alcuni dirigenti della società etnea, che stava per passare a Pietro Lo Monaco, e allora poi nel pomeriggio si recò a Messina

0 condivisioni

Buco da 6 milioni l'anno

Morosità, Amam annuncia giro di vite sugli evasori del servizio idrico

I prossimi mesi daranno il termometro esatto della situazione, nel presente e in prospettiva, sulla caccia ad evasori ed elusori.

0 condivisioni
.Digitrend s.r.l