Pubblicità Contatti
martedì - 25 aprile 2017
 

convocati dai giudici contabili

Spese pazze all’Ars? I capigruppo convocati dalla Corte dei conti e c’è pure un fioraio consulente per lo sviluppo

Spese sospette da parte dei Gruppi parlamentari all’Ars per questa legislatura in corso e il presidente della Sezione di controllo della Corte dei conti per la Regione siciliana, Maurizio Graffeo, convoca i capigruppo per vederci chiaro.

0 condivisioni

La Sezione giurisdizionale di Appello della Corte dei Conti ha confermato la condanna dell'attuale sindaco di Santa Teresa di Riva a risarcire 13.204 euro

Il “sicilianista” Cateno De Luca si candida a sindaco di Messina

L’ex deputato Ars ha già fissato per il 1 aprile a Messina la sua prima conferenza programmatica di Sicilia Vera per De Luca Sindaco di Messina.

0 condivisioni

Per la presidente Luciana Savagnone bisogna migliorare il sistema dei controlli

Gettonopoli e fondi Ue ai defunti. La denuncia della Corte dei Conti [Foto Gallery]

Utilizzo distorto di risorse pubbliche a disposizione dei soggetti politici e contributi comunitari ai defunti. A puntare i riflettori su questi due fenomeni il presidente della Sezione giurisdizionale della Corte dei Conti per la Regione Siciliana, Luciana Savagnone, in occasione dell’inaugurazione dell’anno giudiziario in corso a Palermo a Palazzo Steri. “Nessuno può spendere il denaro pubblico

0 condivisioni

La droga era destinata ad insospettabili consumatori e liberi professionisti

intercettazioni cocaina

Pusher al telefono con Corte dei Conti e Regione, ecco la coca per la “Palermo bene”

Un patto fra Cosa nostra e camorra per fornire la cocaina alla “Palermo bene”. Ordinanza di custodia per 16 trafficanti. I pusher contattati anche da un telefonino della Corte dei conti e da due cellulari della Regione. La scia di clienti eccellenti e insospettabili…

0 condivisioni

Il Cipe aveva stanziato 106 milioni a Palermo. Presentato esposto per danno erariale

Lo scandalo dei depuratori, €100 mln nelle fogne. Ecco i progetti bloccati a Palermo

Ben 13 progetti finanziati, solo 2 andati a gara. Tutti gli altri sono fermi nel “limbo” della burocrazia Regionale. Il Comune di Palermo ha presentato così un esposto per danno erariale. Progetti fermi da oltre 800 giorni. Orlando attacca l’ex commissario Contrafatto.

0 condivisioni

Lo ha stabilito la Corte dei Conti della Sicilia

Capo d’Orlando. Ex dirigente regionale dovrà risarcire 365mila euro

Si tratta di Antonino Emanuele, 64 anni, dirigente del servizio rendicontazione e del servizio di gestione del dipartimento della formazione professionale. La vicenda si riferisce all’inchiesta sui fondi assegnati nel 2007 nell’ambito del piano regionale per l’offerta formativa, per la quale furono condannati anche altri funzionari regionali ed ex esponenti di Palazzo D’Orleans.

0 condivisioni

Per il ponte che non c'è la società ha chiesto indennizzi per 300 milioni

La Corte dei conti demolisce la Società Stretto di Messina

Nella delibera, la Corte dei Conti interviene sulla “ridefinizione dei rapporti contrattuali della società Stretto di Messina”, chiedendo indennizzi per 300 milioni.

0 condivisioni

Sicilia regina dei raggiri, da sola colleziona ben 167,8 milioni di frodi accertate

Sicilia, record delle frodi all’Europa. Il bottino è di 170 milioni di euro

Il più “saccheggiato” in assoluto è stato il Fesr, sul quale pendono complessivamente 242,2 milioni, l’80% tutti di derivazione regionale.

0 condivisioni

La Corte dei Conti condanna l'ex sindaco a restituire 157 mila euro

Spese pazze all’Ars, Giulia Adamo condannata a risarcire lo Stato

L’affare Adamo rientra nell’ambito delle spese pazza all’Ars della scorsa legislatura; spese che non rientrerebbero nell’attività istituzionale.

0 condivisioni

In appello dalla Corte dei Conti

Vicari condannata per danno erariale: “Non è colpa mia”

“Se il sindaco che mi ha succeduto avesse pagato la parcella al professionista, quest’ultimo non avrebbe avuto alcun interesse all’azione legale“.

0 condivisioni

Dipendenti del comune da sette mesi senza stipendio

Tortorici Ko, “qui ci vuole la Commissione Antimafia”

Nel comune dei Nebrodi è quasi totale la paralisi dei servizi pubblici come il trasporto alunni, l’assistenza agli anziani e ai disabili, la raccolta dei rifiuti solidi urbani

0 condivisioni

Sulla vicenda si è espressa la Corte dei Conti

Nessun blocco di fondi, per Crocetta il Patto per il Sud è già realtà

Crocetta si rivolge alla Corte dei Conti regionale, il cui parere sui fondi regionali non sarebbe più necessario, previsto invece per i fondi europei.

0 condivisioni

Riguardo regolarità contabile e amministrativa oltre a mancate verifiche sui pagamenti tardivi

Bilanci irregolari 2015, la Corte dei Conti indaga sul Comune di Enna

Il consiglio comunale del 2014 ha adottato gli indirizzi operativi per i Consorzi ente autodromo, società consortile Rocca di Cerere, Dea Morgantina; gli amministratori devono promuovere gli indirizzi formulati.

0 condivisioni

Tra i dati Istat e l'analisi della Corte dei Conti il Governo Crocetta tra due fuochi

Mazzata della Corte dei Conti sul Governo Crocetta, tra spese e un deficit da otto miliardi e quattrocento milioni di euro

Nella relazione fornita dalla Corte dei Conti sono state sottolineate le criticità tra cui entrate, spesa per le pensioni e, soprattutto, il mancato riferimento alle ultime manovre finanziarie

0 condivisioni

"Preoccupante assenza di controlli interni della pubblica amministrazione"

Sotto accusa i controlli ispettivi all’Ars. La Corte dei Conti all’Antimafia: “Nessuno controlla e nessuno paga”

Il presidente della Sezione di controllo della Corte dei conti per la Regione siciliana Maurizio Graffeo è stato convocato in Commissione regionale Antimafia dell’Ars dal presidente Nello Musumeci

0 condivisioni

Condannati per danno erariale

regione

La Corte dei Conti li condanna, l’Irsap se ne infischia. Ma se ci fosse il codice etico..

I paradossi dell’Istituto controllato dalla Regione che ha assorbito il coordinamento e le competenze degli ex Consorzi Asi, le aree industriali.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l