21 settembre 2017 - Ultimo aggiornamento alle 18.25
Tagcorte dei conti
La linea dell'assessore all'Economia, Alessandro Baccei, è stata condivisa in giunta nei giorni scorsi
di Redazione

Corte conti: governo Crocetta ‘sfida’ giudici su rendiconto, Baccei tiene duro

Il governo Crocetta tiene duro su due delle quattro contestazioni mosse dalla Corte dei conti al rendiconto generale del 2016, il cui giudizio di parifica è stato sospeso dai giudici contabili, mentre sugli altri due punti ha stabilito di procedere alle modifiche.
Il governatore non ci sta: "Senza di noi la Sicilia sarebbe ancora in dissesto"
di Giuseppe Bianca

Scure della Corte dei Conti sul bilancio della Regione, Crocetta alle corde

Sull’estate rovente della politica siciliane irrompe, inattesa e senza precedenti, la Corte dei conti, che, in occasione del consueta parifica, ha deciso di sospendere il giudizio sulla regolarità del bilancio della Regione. La Regione avrà modo di presentare chiarimenti entro il prossimo 10 luglio. La prossima udienza è prevista per il 19 luglio.
È ancora lunga la strada del risanamento
di Redazione

Regione, Corte dei Conti: “Irregolarità nel bilancio 2016”

È impietosa la relazione sul rendiconto generale della Regione siciliana per l'esercizio finanziario del 2016, pronunciata stamane presso la sala magna dell'università' degli Studi, a Palazzo Steri, a Palermo, dalle Sezioni Riunite in sede di controllo per la Regione siciliana, presiedute dal presidente Maurizio Graffeo.
Lo ha stabilito la Corte dei Conti della Sicilia
di Redazione

Capo d’Orlando. Ex dirigente regionale dovrà risarcire 365mila euro

Si tratta di Antonino Emanuele, 64 anni, dirigente del servizio rendicontazione e del servizio di gestione del dipartimento della formazione professionale. La vicenda si riferisce all'inchiesta sui fondi assegnati nel 2007 nell'ambito del piano regionale per l'offerta formativa, per la quale furono condannati anche altri funzionari regionali ed ex esponenti di Palazzo D'Orleans.
Epruno - Il meglio della vita di Renzo Botindari
Uno dei migliori posti in circolazione
Carissimi, considerate un grande concorso che si svolge con periodica cadenza nel quale una pletora di candidati con il solo titolo di cittadinanza e diritti civili integri partecipa per la vincita di uno dei migliori posti di “lavoro” oggi in circolazione
Il cielo di Paz di Mari Albanese
Sarà vero che chi parte non torna più?
E arriveranno i ricordi e le strade bagnate, come carezze gentili sulle strade di Brest. Sarà bello tornare ad essere abbracciati così per caso. Sarà bello abbracciare senza chiedersene la ragione.