24 settembre 2017 - Ultimo aggiornamento alle 18.25
Tagdelrio
Smascherato da Delrio, il governatore si difende così
di Redazione

Sui porti Crocetta la butta in caciara. “Responsabilità di altri pupari” e spunta il documento inviato dal Ministro Delrio: “Ti comunico..”

Secondo il Governatore questa battaglia, di carte e documenti col ministro Delrio, sarebbe solo un atto per delegittimarlo in vista delle prossime elezioni. Sulla polemica Catania vs Augusta dice che "Augusta resta il porto Core". Mentre su Messina "non farò sconti".
Lo riferisce il deputato M5S Riccardo Nuti, che ha posto il quesito al Governo
di Davide Guarcello

Anello Ferroviario, Ministero “scagiona” la Tecnis. «I ritardi? Per l’80% colpa di Comune e Autorità portuale»

Il sottosegretario ai Trasporti, De Caro, ha rispsoto al deputato 5 stelle Riccardo Nuti che il ritardo nell'opera per il 20% è colpa della Tecnis e l'80% di Comune, Demanio e Autorità Portuale. In attesa di vedere una ripresa, non ci sarebbero condizioni per rescindere l'appalto. Interrogazione alla Camera anche sulla vertenza Sis che blocca il Passante ferroviario.
Proseguono le polemiche sulla scelta di Catania anziché Augusta
di Redazione

L’epopea dei porti. Delrio smentisce Crocetta, insorge il M5S

Proseguono le polemiche sulla scelta di Catania come sede dell'authority unificata delle varie autorità portuali siciliane, a scapito di Augusta, che invece avrebbe tutti i requisiti «core» pretesi dall'Ue. Delrio smentisce Crocetta e il M5S insorge: "Mentitore seriale".
La vertenza Sis va avanti, annunciati 200 licenziamenti
di Davide Guarcello

Passante Ferroviario, torna il rischio stop ai lavori. Scontro Sis-Rfi, allertato ministro Delrio

Torna il rischio incompiuta per il Passante ferroviario di Palermo. I sindacati scrivono al ministro Delrio dopo che la Sis è tornata ad annunciare 200 licenziamenti tra gli operai. L'opera è all'80%, ma ci sono extra costi per 100 milioni. Il contenzioso con Rfi prosegue e si attende ora la decisione del Tribunale di Roma.
Miracoli siciliani: un disegno di legge per ripristinare il voto diretto
di Maria Carrara

Una Provincia è per sempre, Ars pronta a votare norma per elezioni dirette

In principio fu la norma Giletti, presentata in grande stile su Rai 1. Poi vennero altri quattro disegni di legge ma gli enti sono ancora in piedi. E dopo la bocciatura del referendum sulla riforma Boschi Renzi ora i deputati siciliani aprono le porte alla norma "resurrezione".
6mila hanno fatto perdere le loro tracce, in Italia attualmente oltre 22mila minori soli
di Redazione

Oltre 24mila minori non accompagnati arrivati in Italia [VIDEO], nasce One Unicef Response

Unicef Italia ha ricordato che nei primo 10 mesi dell'anno l'80% dei minori arrivati in Italia hanno compiuto il viaggio da soli e l'Organizzazione ha avviato, in accordo con il ministero dell'Intero, 'One UNICEF Response', un programma di accoglienza in strutture stabili e di inclusione scolastica.