25 Agosto 2019 - Ultimo aggiornamento alle 17.23
Tag

discarica abusiva

A partire dal prossimo 16 gennaio

di Giorgio Rossini

“Disastro ambientale” al Parco Cassarà, in 7 vanno a giudizio

Sono stati rinviati a giudizio 7 imputati fra imprenditori, dipendenti e dirigenti comunali a cui sono contestati a vario titolo i reati di falso, omissione e disastro ambientale. Finirono nell'inchiesta sui rifiuti tossici all'interno del Parco Cassarà a Palermo.
La sentenza è prevista per il 18 gennaio

di Nicola Funaro

Disastro ambientale a Bellolampo, chiesta l’assoluzione di Cammarata

Il procedimento nasce da un'inchiesta sullo sversamento del percolato nella discarica di Bellolampo. Gli imputati (Diego Cammarata e gli ex Amia Vincenzo Galioto e Orazio Colimberti) rispondono di disastro ambientale, avvelenamento di acque, discarica abusiva, traffico di rifiuti.
LiberiNobili
di Laura Valenti

Le regole sono fatte per essere eseguite ma anche trasgredite

I piccoli devono, prima di tutto, acquisire la fiducia e la capacità di affidarsi, senza condizioni, ai genitori, anche se rimane un loro sacro e santo diritto essere resi consapevoli dei perché sì e no. I bambini non si trattano da idioti o con eccessive espressioni onomatopeiche, a meno che non si scherzi e giochi.
Wanted
di Ludovico Gippetto

“I vestiti nuovi” della dea di Morgantina

Il caso della famigerata dea di Morgantina, ritornata in Sicilia nel 2011 dopo una lunga trattativa con uno dei più grandi musei del pianeta: il J. Paul Getty Trust di Malibu, in California.
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Il 25 aprile festa della libertà tra memoria e impegno

Anche quest’anno la ricorrenza del 25 aprile non è immune da polemiche insulse e pretestuose che puntano a delegittimare e a ridimensionare la portata storica di quel straordinario avvenimento che fu la Resistenza, quel grande movimento di popolo che restituì agli italiani la libertà e cancellò la vergognosa pagina del fascismo.