15 Luglio 2019 - Ultimo aggiornamento alle 09.34
Tag

tradizioni

Domenica 30 giugno

di Giusi Patti Holmes

Montalbano Elicona: la suggestiva infiorata di Braidi

L'Infiorata di Braidi, frazione di Montalbano Elicona, è diventata nel corso degli anni una delle più suggestive ed esteticamente tra le più belle. Patrocinata dall’Amministrazione Comunale, arrivata alla ventiduesima edizione, si svolgerà in occasione del Corpus Domini.
Il 24 e il 25 giugno

di Giusi Patti Holmes

Aci Trezza festeggia il patrono San Giovanni Battista

Il 24 e il 25 giugno, il paese di Aci Trezza celebra, come avviene dal 1750, il suo Patrono San Giovanni Battista, con l'attesa dei trezzoti giunta ai massimi livelli, per rivedere l'antico simulacro che verrà svelato, alle 10, nella Chiesa Madre.
La tragica storia d'amore di Tisbe e Piramo

di Giusi Patti Holmes

La leggenda dell’albero del Gelso

Per i Greci il gelso era la pianta consacrata al dio Pan, ricca di simbologia, intelligenza e passione ed è proprio ai suoi piedi che si consuma il dramma d'amore di Tisbe e Piramo.
Scritta, cotta e mangiata

di Giusi Patti Holmes

“Pasta Tricolore”, il 2 giugno è festa anche per il palato [La ricetta]

Il 2 giugno è la Festa della Repubblica italiana, che si celebra in questa giornata perché, tra il 2 e il 3 giugno 1946, si tenne il referendum con cui gli italiani scelsero di far diventare l'Italia una Repubblica costituzionale, abolendo la monarchia dei Savoia, e noi abbiamo deciso di proporvi la "Pasta Tricolore".
Premiato il testo teatrale di Roberto Franco, Presidente del Centro Studi Francescani e Medievali

di Giusi Patti Holmes

Un altro riconoscimento a Gangi per il suo “Vivere in Assisi”

Con un altro riconoscimento nazionale è iniziata, nel migliore dei modi, la trepidante attesa della decima edizione di “Vivere in Assisi 2019”, che si svolgerà, dal 26 al 29 settembre, a Gangi, incantevole borgo incastonato, altero e silente, sulle alte Madonie.
Il 24 maggio, il clou dei festeggiamenti

di Giusi Patti Holmes

Ad Augusta si festeggia San Domenico, il Patrono

La nostra passeggiata ha come meta Augusta in cui, il 24 maggio, si celebra il Patrono San Domenico di Guzmán, per ricordare la cacciata dei turchi, ad opera del santo, negli stessi giorni del 1594.
Dal 18 al 19 maggio

di Giusi Patti Holmes

A Geraci Siculo l’XI Edizione della festa della transumanza [Il programma]

La meta è Geraci Siculo, uno dei Borghi più belli d'Italia, che, sabato 18 e domenica 19 Maggio, ospita l'XI edizione della Festa della Transumanza - “Si Sgavìta la Montagna” nel dialetto locale, che da qualche anno è divenuta una delle principali manifestazioni volte a valorizzare il patrimonio culturale immateriale del piccolo centro madonita.
Domenica 12 maggio

di Giusi Patti Holmes

La Sagra du Pasticciottu di Soccorso a Gualtieri Sicaminò

Un appuntamento che più gustoso non potrebbe essere a Soccorso, frazione di Gualtieri Sicaminò, in provincia di Messina, per la "Sagra du Pasticciottu", tipico dolce di pasta frolla, in concomitanza con la festa della mamma e, giunta alla sua VIII Edizione, ha origini molto antiche.
Epruno - Il meglio della vita
di Renzo Botindari

Prendiamo consapevolezza

Un consiglio da affidare alle suppliche a Santa Rosalia: mettiamo da parte gli slogan, i “nemici da cuntintizza”, gli specchietti per le allodole, prendiamo consapevolezza per una volta che siamo nella merda. Lavoriamo per coprire il gap che ci separa dalle grandi città e un domani sarà tutto consequenziale, anche il pallone.
. Rosso & Nero .
di Alberto Samonà

“Meglio soli…” La Lega primo partito non ha nessuno nei posti di comando

In Sicilia, terra di paradossi, anche la politica non si sottrae a questa "legge di natura". Fra i tanti, quel che colpisce è che la Lega, primo partito italiano, che le europee hanno consacrato - con oltre il 20 per cento dei voti - come seconda forza politica nell'Isola dopo il M5S, non ha alcuna rappresentanza né all'Assemblea regionale siciliana e nemmeno nel governo regionale.
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Il 25 aprile festa della libertà tra memoria e impegno

Anche quest’anno la ricorrenza del 25 aprile non è immune da polemiche insulse e pretestuose che puntano a delegittimare e a ridimensionare la portata storica di quel straordinario avvenimento che fu la Resistenza, quel grande movimento di popolo che restituì agli italiani la libertà e cancellò la vergognosa pagina del fascismo.