11° Memorial Falcone-Borsellino, Gaziano: "L'Italia non dimentica questi eroi" (VIDEO) | ilSicilia.it :ilSicilia.it

Si è svolto con grande successo l'11° Memorial Falcone-Borsellino e gli Angeli della scorta

11° Memorial Falcone-Borsellino, Gaziano: “L’Italia non dimentica questi eroi” (VIDEO)

di
25 Maggio 2019

“L’Italia non ha dimenticato queste figure di eroi esempio per tutti noi ed in particolare per i giovani” queste le parole di Santo Gaziano, presidente dell’Associazione Nazionale Polizia di Stato di Monreale, a conclusione dell’ “11° Memorial Falcone e Borsellino“, che si è tenuto al Centro Sportivo Universitario di Palermo.

Un minuto di silenzio prima del calcio d’inizio con il cappellano della Guardia di Finanza Don Mario che ha detto parole di speranza e di commosso ricordo, poi il via ad una bella giornata di sport in campo con la partecipazione delle squadre dell’Anps di Monreale e Questura di Palermo; dei Carabinieri; della Guardia di Finanza ed una formazione del Cus Palermo formata da studenti dell’Università di Palermo.

Si è classificata alla fine prima la formazione della Guardia di Finanza che ha disputato la finale con la squadra dei Carabinieri. Terza  l’Anps Monreale e Questura di Palermo e quarta la squadra universitari del Cus Palermo.

Ad aprire il memorial sono scesi in campo i bambini delle scuole di calcio del Cus Palermo, Vis Palermo e Conca d’Oro di Monreale.

Padrini della manifestazione il dirigente dell’11° Reparto Mobile Cassandra e del 4° Reparto Volo Cangelosi, che ha poi regalato ai bambini presenti l’emozione di poter vedere da vicino in volo un elicottero della polizia che ha sorvolato il campo mentre si stava disputando il Memorial.

Oltre a dirigenti delle forze dell’ordine erano presenti anche Vincenzo Agostino il papà di Nino, l’agente ucciso dalla mafia nel 1989 con la moglie ed Antonio Vullo, il sopravvissuto della strage Borsellino: «Quel pezzo di me, rimasto in via D’Amelio»

Al calcio d’inizio era presente anche il Sindaco di Monreale Alberto Arcidiacono

Seguiranno altri nostri servizi ed interviste sulla manifestazione.

 

© Riproduzione Riservata
Tag:
Epruno - Il meglio della vita
di Renzo Botindari

Immagina…

Immagina la “normalità” quale unico “manifesto per il futuro”. Il fallimento di una certa politica sta nel fatto di volerti vendere per straordinario tutto ciò che universalmente sarebbe stato normale.
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Buona Pasqua

L’Augurio che sicuramente in cuor loro i siciliani si fanno, in occasione di queste festività, è che questa sia l’ultima Pasqua da reclusi e che la prossima si potrà finalmente passeggiare liberamente, ritrovando il gusto dello stare insieme, di rafforzare sentimenti di amicizia, di socialità e di solidarietà
La GiombOpinione
di Il Giomba

Andrà tutto bene(?)

È un anno intero, e anche qualcosa di più, che mi sento ripetere questa frase. Ma come faccio a pensare che andrà tutto bene?
Alpha Tauri
di Manlio Orobello

“Il Paradiso perduto“

Scendeva il crepuscolo mentre l’aereo si accingeva ad atterrare a Punta Raisi. La costa fra Carini e Capo Rama appariva già punteggiata dalle luci dei paesi e delle innumerevoli abitazioni che la costellano e che si riflettevano sempre di più nella cerchia dei monti, man mano che la luce del sole tendeva a scomparire.
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin