17 febbraio 2019 - Ultimo aggiornamento alle 18.38
caronte manchette sx e dx dal 28/08 a fine contratto 17/11
caronte manchette sx e dx dal 28/08 a fine contratto 17/11

I 60 anni LND, calcio d’inizio dei festeggiamenti (VIDEO)

6 febbraio 2019

La Lega Nazionale Dilettanti festeggia i suoi sessanta anno di attività e per celebrare questo importante traguardo, la LND ha programmato una serie di eventi e di iniziative che saranno tutte rivolte a festeggiare i protagonisti del calcio di base: società, atleti e atlete, dirigenti.
Il primo appuntamento, che è stato di fatto il calcio d’inizio per i festeggiamenti dei 60 anni della LND, si svolto mercoledì 16 gennaio a Civitavecchia, a bordo della nave Sinfonia di MSC Crociere.
Tanti ospiti di prestigio per dare lustro all’evento, con un talk-show condotto da Ivan Zazzaroni, direttore del -corriere dello Sport, che ha visto protagonisti il Presidente LND Cosimo Sibilia ed i massimi vertici federali della FIGC.
Nell’occasione sono stati consegnati dei riconoscimenti speciali a club, atleti e tecnici espressione della Divisione Calcio a 5 e dei Dipartimenti Interregionale, Calcio Femminile e Beach Soccer.
Nei futuri appuntamenti, sempre a bordo delle navi MSC e sui campi dei Centri di Formazione LND, verranno invece celebrati gli “eroi” dei Comitati Regionali.
Presente anche la stampa nazionale e c’eravamo anche noi e vi proponiamo la prima parte della cerimonia e l’arrivo al Porto di Civitavecchia.
Seguiranno , quindi, tutte le altre parti dell’intera manifestazione cui erano presenti anche i massimi vertici siciliani della LND.

Tag:
Epruno - Il meglio della vita
di Renzo Botindari

Non sono mai Bianche

Chi sa quante volte era ritornato su quel posto con la mente. Ci tornava costantemente rivivendo la stessa mattinata, sempre la stessa, per cercare dove quella volta aveva sbagliato. Aveva poco più che trenta anni e lavorava da sempre.
LiberiNobili
di Laura Valenti

Figlio inferiore e padre superiore

Le paturnie e i pensieri ossessivi sono alimentati dagli oggetti interiorizzati, dalla rappresentazione interna dei genitori, in questo caso, specialmente, del padre, idealizzato come uomo superiore, contro lui che è, invece, l’uomo inferiore.