Stellone: "Importante vincere ma anche non perdere" (VIDEO integrale) | ilSicilia.it :ilSicilia.it

Benevento-Palermo Stadio "Ciro Vigorito" ore 21.00

Stellone: “Importante vincere ma anche non perdere” (VIDEO integrale)

di
14 Aprile 2019

Benevento-Palermo

ore 21.00

La conferenza stampa integrale di Roberto Stellone allenatore del Palermo che questa sera affronta il Benevento in trasferta.
I rosanero a quanto pare continueranno a schierare la difesa a 4 che finora è servita solo a farci perdere punti fondamentali e costretto i giocatori a giocare non secondo le loro caratteristiche e togliere la spinta che invece quando viene messa in campo rimettendo i giocatori al servizio degli attaccanti paga e come e solo grazie a questo siamo ancora in corsa per uno dei due posti fondamentali per raggiungere direttamente la serie A.
Al contrario dell’allenatore riteniamo che in questo momento l’unico obiettivo di partenza della partita dovrebbe essere una vittoria e considerato il nostro organico che schierato con il 3-4-3 ed a trazione anteriore non ne avrebbe per nessuno sarebbe un risultato raggiungibile alla fine a prescindere dalla forza che non disconosciamo del Benevento e del fatto che giochino in casa ma è pur vero che quando abbiamo attaccato e puntato solo alla vittoria alla fine i rosanero soprtautto fuori casa ci sono riusciti.
Questa sera speriamo in una partenza lanciata fin dal primo minuto con 3 punte che stazionano in area od al limite dell’area in attesa dei cross, tagli, verticalizzazioni e quant’altro serve per metterli nelle condizioni di fare un gol in più degli avversari e senza pensare a giocare mai più spalle alla porta che è la morte di questa squadra che ha attaccanti straordinari.

Ma detto questo se questa sera il Palermo dovesse vincere pure giocando con il modulo preferito dal nostro allenatore in molti momenti della partita ed in alcuni casi come si è visto troppi e cioè l’11-0-0 apro parentesi e faccio notare che, in questo caso abbiamo sempre preso invece gol e perso o pareggiato, se nonostante questo stasera vinciamo come sempre e coerentemente con il nostro pensiero che chi vince ha sempre ragione , faremo ammenda nel non avere creduto in questo modulo e nello schieramento fuori ruolo e non secondo le loro caratteristiche dei giocatori e daremo a tutti a partire dall’allenatore a finire al magazzinieri un bel 10 e lode a tutti e saremo i primi a festeggiare ed ad essere felici di essere stati smentiti sul campo e saremo proprio noi i primi a celebrare un’altra importante vittoria fondamentale per centrare l’oboiettivo finale del Palermo quest’anno, la Serie A diretta.

© Riproduzione Riservata
Tag:
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Cosa succederà dopo Orlando?

Un articolo di Maurizio Zoppi per IlSicilia.it ha sollevato un problema molto importante per la città di Palermo. Chi sarà il successore di Orlando e, soprattutto, che succederà dopo Orlando?
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Mafia e antimafia

Dovendo parlare di mafia ed antimafia non si può non andare con la mente al 10 gennaio 1987 allorquando Leonardo Sciascia rilasciò una intervista al Corriere della Sera parlando di professionisti dell’antimafia
Wanted
di Ludovico Gippetto

L’archeologia del “Do not cross” come tutela

Rubare nei siti archeologici è gravissimo. Un argomento molto caro all’archeologo Sebastiano Tusa, fermo sostenitore del principio del "Do not cross". Dove gli oggetti antichi vanno guardati ma non decontestualizzati rispetto all’ambiente di provenienza.
CapitaleMessina
di Gianfranco Salmeri

Dopo la pandemia non sarà mai come prima

Dopo una crisi così devastante come quella che stiamo superando, le cose non potranno tornare mai come prima, e non è neanche bene che ciò avvenga. Una riflessione sulla fase 2 dell'emergenza coronavirus di Gianfranco Salmeri.