A "Bar Sicilia" albergatori, guide turistiche imprenditori agricoli e della ristorazione : "Risolleviamo l'Isola" | VIDEO :ilSicilia.it

la rubrica della domenica

A “Bar Sicilia” albergatori, guide turistiche imprenditori agricoli e della ristorazione : “Risolleviamo l’Isola” | VIDEO

5 Aprile 2020

Guarda in alto il video della 105ª puntata

Anche questa domenica 5 aprile 2020, “Bar Sicilia“, la rubrica de ilSicilia.it con Alberto Samonà e Maurizio Scaglione, è dedicata all’emergenza coronavirus.

E ancora una volta, come già nella scorsa puntata, anche per questa 105ª puntata, abbiamo voluto raccogliere un insieme di brevi contributi video registrati da casa, che possano offrire una testimonianza importante da parte di chi sta subendo questa crisi in prima persona: imprenditori di diversi settori che dicono la loro su questo delicato momento. Abbiamo ospiti albergatori, chef, imprenditori agricoli, guide turistiche, titolari di tour per escursioni e di punti vendita di cibo da strada. Alcune testimonianze assomigliano a grida di dolore, altre sono più speranzose e guardano già al dopo emergenza.

Abbiamo raccolto i video di Francesco Picarella, Presidente di Confcommercio Sicilia e di Federalberghi Agrigento; di Antonino Buffa, Nino u ballerino, titolare di un’importante punto vendita di cibo da strada siciliano, di Giusy Belfiore, vicepresidente della Federazione regionale guide turistiche siciliane; di Peppe Giuffrè, chef o “cuciniere” come preferisce definirsi; di Salvatore Pagano, fondatore insieme a un socio dell’agenzia Etna Excursion Acireale soc coop, e di Chiara Lo Bianco, imprenditrice agricola, Presidente Cia Sicilia Sud Est e di OP Organizzazione Produttori BioSikelia.

Storie e testimonianze diverse di una Sicilia che sta pagando un prezzo altissimo in termini economici e che dovrà necessariamente rialzare la testa per tentare di superare questo momento.

Guarda in alto il video della 105ª puntata

© Riproduzione Riservata
Tag:
CapitaleMessina
di Gianfranco Salmeri

Dopo la pandemia non sarà mai come prima

Dopo una crisi così devastante come quella che stiamo superando, le cose non potranno tornare mai come prima, e non è neanche bene che ciò avvenga. Una riflessione sulla fase 2 dell'emergenza coronavirus di Gianfranco Salmeri.