A "Bar Sicilia" Franco e Andrea Mineo: "Forza Italia determinante per il centrodestra" | VIDEO :ilSicilia.it

la rubrica della domenica

A “Bar Sicilia” Franco e Andrea Mineo: “Forza Italia determinante per il centrodestra” | VIDEO

di
14 Luglio 2019

Guarda in alto il video della 71ª puntata

“Bar Sicilia”, la rubrica de ilSicilia.it con Alberto Samonà e Maurizio Scaglione, giunge alla 71ª puntata e oggi, domenica 14 luglio 2019, ospita l’ex deputato regionale, già assessore al comune di Palermo Franco Mineo (Forza Italia), insieme a suo figlio Andrea Mineo, che è consigiliere comunale e segretario cittadino a Palermo del partito di Berlusconi.

Continua così il nostro sguardo sulle famiglie in politica: quella dei Mineo, infatti, è una famiglia da sempre votata all’impegno politico. Franco Mineo, con un passato di segretario dei giovani socialisti, è stato fra i primi a Palermo ad aderire a Forza Italia nel 1993, mentre Andrea Mineo è uno dei più giovani consiglieri comunali in carica d’Italia.

“Forza Italia per l’80 per cento è fatta da giovani – spiega Andrea Mineo – Noi abbiamo una classe dirigente di amministratori locali fatta tutta da persone di 30, 40, 50 anni. Forza Italia rappresenta il partito che ha una spina dorsale più spessa di tutto il centrodestra. Le nostre istanze di rinnovamento sono state molto ascoltate dal presidente Berlusconi che ha nominato due giovani alla guida del partito. La vera sfida è quella di rilanciare un contenitore moderato che possa essere da traino per il centrodestra”.

“Rispetto alla nostra classe politica – sottolinea Franco Mineo – ci sono oggi rappresentanti che non hanno idea di che cosa sia la vera politica. Dilettanti, ma anche arroganti, che non sanno cosa è un atto ispettivo, un disegno di legge, non sanno che cosa è una commissione parlamentare. Forza Italia guarda con grande voglia di fare alle altre forze del centrodestra, ma la nostra proposta politica deve avere pari dignità. Il nostro leader siciliano Miccichè ha grande lungimiranza e sa cosa fare. Lui ha una visione che è vincente”.

Guarda in alto l’intervista completa

© Riproduzione Riservata
Tag:
LiberiNobili
di Laura Valenti

La rabbia e il giro del corridoio magico

Benvenuti nel mio “corridoio magico” dal quale mi auguro uscirete cambiati grazie all’induzione e all’attivazione dell’energia inconscia che rivoluziona e riassetta i processi spontanei di autoguarigione ed evoluzione
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Mafia e antimafia

Dovendo parlare di mafia ed antimafia non si può non andare con la mente al 10 gennaio 1987 allorquando Leonardo Sciascia rilasciò una intervista al Corriere della Sera parlando di professionisti dell’antimafia
Wanted
di Ludovico Gippetto

L’archeologia del “Do not cross” come tutela

Rubare nei siti archeologici è gravissimo. Un argomento molto caro all’archeologo Sebastiano Tusa, fermo sostenitore del principio del "Do not cross". Dove gli oggetti antichi vanno guardati ma non decontestualizzati rispetto all’ambiente di provenienza.
CapitaleMessina
di Gianfranco Salmeri

Dopo la pandemia non sarà mai come prima

Dopo una crisi così devastante come quella che stiamo superando, le cose non potranno tornare mai come prima, e non è neanche bene che ciò avvenga. Una riflessione sulla fase 2 dell'emergenza coronavirus di Gianfranco Salmeri.