A "Bar Sicilia" Giusi Savarino: "Sui rifiuti abbiamo scoperto diverse nefandezze" | VIDEO | ilSicilia.it :ilSicilia.it

la rubrica della domenica

A “Bar Sicilia” Giusi Savarino: “Sui rifiuti abbiamo scoperto diverse nefandezze” | VIDEO

di
17 Giugno 2018

Guarda il video della diciannovesima puntata in alto

A “Bar Sicilia”, la rubrica della domenica de ilSicilia.it condotta in redazione da Giuseppe Bianca, Alberto Samonà, Maurizio Scaglione, oggi, domenica 17 giugno, per la diciannovesima puntata è ospite Giusi Savarino, deputato regionale di #DiventeràBellissima e presidente della Commissione Territorio, Ambiente e Mobilità dell’Ars.

In merito alla nuova legge sui rifiuti, la parlamentare ha spiegato che da quando si è insediata la nuova commissione sarebbero state scoperte diverse “nefandezze” dovute alle precedenti gestioni relative allo smaltimento dell’immondizia, le cui vittime sarebbero i cittadini siciliani. Giusi Savarino parla anche dei parchi eolici, del “caso Montante” e delle presunte implicazioni nella materia dei rifiuti: “Abbiamo trovato un sistema discaricocentrico”. Infime, la deputata regionale interviene sulla politica nazionale e sul posizionamento del suo Movimento rispetto al nuovo governo.

Buona visione con la diciannovesima puntata di Bar Sicilia.

© Riproduzione Riservata
Tag:
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Cosa succederà dopo Orlando?

Un articolo di Maurizio Zoppi per IlSicilia.it ha sollevato un problema molto importante per la città di Palermo. Chi sarà il successore di Orlando e, soprattutto, che succederà dopo Orlando?
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Mafia e antimafia

Dovendo parlare di mafia ed antimafia non si può non andare con la mente al 10 gennaio 1987 allorquando Leonardo Sciascia rilasciò una intervista al Corriere della Sera parlando di professionisti dell’antimafia
Wanted
di Ludovico Gippetto

L’archeologia del “Do not cross” come tutela

Rubare nei siti archeologici è gravissimo. Un argomento molto caro all’archeologo Sebastiano Tusa, fermo sostenitore del principio del "Do not cross". Dove gli oggetti antichi vanno guardati ma non decontestualizzati rispetto all’ambiente di provenienza.
CapitaleMessina
di Gianfranco Salmeri

Dopo la pandemia non sarà mai come prima

Dopo una crisi così devastante come quella che stiamo superando, le cose non potranno tornare mai come prima, e non è neanche bene che ciò avvenga. Una riflessione sulla fase 2 dell'emergenza coronavirus di Gianfranco Salmeri.