18 gennaio 2019 - Ultimo aggiornamento alle 19.30
caronte manchette
caronte manchette

la rubrica della domenica

A “Bar Sicilia” parliamo di turismo con l’assessore Pappalardo | VIDEO

16 dicembre 2018

Guarda in alto il video della quarantunesima puntata

Per la quarantunesima puntata di “Bar Sicilia” oggi, domenica 16 dicembre, la rubrica de ilSicilia.it con Alberto Samonà e Maurizio Scaglione ha per ospite Sandro Pappalardo, assessore al Turismo, Sport e Spettacolo della Regione Siciliana.

L’assessore Pappalardo ricorda come per la prima volta la Regione, con il governo Musumeci, si sia dotata di un piano strategico sul turismo, che è il piano triennale: un piano varato grazie a una sinergia con gli operatori del settore, che porterà a una strategia complessiva che possa promuovere la Sicilia a tutti i livelli. Sottolinea, inoltre, come siano stati presentati a Roma e a Milano i 45 grandi eventi della Regione, selezionati da una commissione di esperti. Si dice d’accordo alla nostra proposta che auspica la nascita di una “task force permanente”, una sorta di “sala operativa” che metta insieme delegati di tutti gli assessorati e di tutti i settori, oltre alle categorie produttive, al fine di realizzare un’offerta integrata in grado di armonizzare la promozione turistica, con la cultura, gli eventi, i beni culturali, l’agricoltura, la pesca, l’enogastronomia, i trasporti e tutti gli altri attori interessati.

“Abbiamo terminato il calendario degli eventi che porterà a un bando su “Anfiteatro Sicilia” per amplificare l’offerta nel 2019 – sottolinea – e nel bando metteremo a disposizione tutti i nostri teatri di pietra e le compagnie potranno realizzare spettacoli in questi teatri”. Su TaoArte, afferma che è uno strumento strategico che va rilanciato. In merito alla situazione dell’aeroporto di Trapani Birgi ammette che l’abbandono di Ryanair ha dato un duro colpo al turismo in tutta la zona, ma ha preannunciato un percorso con altre compagnie aeree, che potrebbe avere i suoi effetti positivi anche sul Trapanese.

In alto il video della quarantunesima puntata di “Bar Sicilia”

Tag:
Wanted
di Ludovico Gippetto

Mafia, ladruncoli, o collezionisti seriali?

Quando si sente parlare di opere trafugate, molto spesso si pensa ad un gesto occasionale, magari a cura di balordi o inconsapevoli ladruncoli, che con poca esperienza arraffano alla meglio quello che capita sotto mano.
Andiamo a quel Paese
di Valerio Bordonaro Marco Scaglione

Diario di Singapore – Seconda Parte

Opportunità di business per le aziende siciliane, sia nella grande distribuzione, sia in hotel, ristoranti e catering. A Singapore i prodotti che potrebbero avere mercato sono: i preparati per gelato, i dolci da forno, i formaggi, le birre semi-artigianali, le conserve di verdura e le conserve ittiche.