22 Marzo 2019 - Ultimo aggiornamento alle 11.33

La rubrica della domenica

A “Bar Sicilia” si parla di turismo e trasporto aereo: “Serve un’unica cabina di regia” | VIDEO

4 Novembre 2018

 

Guarda in alto il video della trentacinquesima puntata 

Bar Sicilia“, la rubrica della domenica de ilSicilia.it con Alberto Samonà e Maurizio Scaglione, oggi, domenica 4 novembre, per questa sua 35ma puntata ospita Paolo Angius, presidente di Airgest, la società di gestione dell’aeroporto di Trapani Birgi, e Nicola Farruggio, presidente di Federalberghi Palermo e vicepresidente vicario di Federalberghi Sicilia.

Paolo Angius sottolinea in particolare come possa essere molto utile un grande polo unico aeroportuale siciliano o comunque due poli, uno per la Sicilia occidentale e uno per quella orientale. “Questo potrebbe essere un trampolino di lancio per il turismo in Sicilia. Senza questo o comunque, senza i due poli, non si farà mai un passo in avanti per arrivare all’obiettivo di ottenere circa dieci milioni di passeggeri in più”

Nicola Farruggio spiega come non vi sia ancora uno sviluppo economico che si basi sul turismo e afferma che questo non potrà mai avvenire in assenza di programmazione, in assenza di un progetto complessivo:

Chi amministra la Regione e l’assessorato al Turismo in particolare – osserva Farruggio  dovrebbe creare una cabina di regia unica, che metta insieme tutti gli attori del comparto turistico: albergatori, aeroporti, beni culturali. Solo così l’azione potrà essere integrata e organica”.

Buona visione con la trentacinquesima puntata di Bar Sicilia.

Tag:
Wanted
di Ludovico Gippetto

Wanted perde un uomo fondamentale

Il 10 marzo del 241 a.C. la battaglia delle Egadi metteva fine alla prima guerra punica cambiando la storia del Mediterraneo con la vittoria dei Romani sui Cartaginesi.