A "Bar Sicilia" tre ospiti speciali per parlare della tonnara di Favignana e del tonno rosso | VIDEO :ilSicilia.it

la rubrica della domenica

A “Bar Sicilia” tre ospiti speciali per parlare della tonnara di Favignana e del tonno rosso | VIDEO

di
25 Novembre 2018

 

Guarda in alto il video della trentottesima puntata

Si parla di tonno rosso e tonnare, di Favignana e della pesca in Sicilia nella trentottesima puntata di “Bar Sicilia” che va in onda oggi, domenica 25 novembre. La rubrica della domenica de ilSicilia.it con Alberto Samonà e Maurizio Scaglione ha ospiti l’assessore regionale all’Agricoltura e Pesca Edy Bandiera, il Dipartimento della Pesca Mediterranea della Regione Siciliana, Dario Cartabellotta, e l’imprenditore Filippo Amodeo, della Nino Castiglione srl, operatore autorizzato alla gestione della tonnara di Favignana.

Nelle scorse settimane è arrivato il decreto del Ministero delle Politiche agricole, grazie al quale la tonnara di Favignana potrà presto essere utilizzata per la pesca del tonno rosso. Una sfida a cui avevamo creduto anche noi de ilSicilia.it fin dal primo momento, che, con un ruolo propositivo, abbiamo seguito passo passo l’iter che ha portato a questo importante risultato.

E proprio con riferimento alla tonnara di Favignana, l’assessore Edy Bandiera sottolinea, in particolare, come “grazie al gioco di squadra, è stato possibile arrivare fin qui: un risultato i cui meriti sono ascrivibili al concorso di tutti quanti si sono spesi attorno a questo progetto e si muove in linea con ciò che in Sicilia stiamo portando avanti come governo regionale. Un risultato epocale, importante in chiave economica, culturale e turistica.

Il direttore Dario Cartabellotta spiega come il prossimo passo sarà la definitiva assegnazione della quota tonno rosso, in modo che si torni finalmente a pescare. “Ricordiamo che la tonnara stava per essere cancellata, ma poi tutti ci abbiamo creduto e adesso possiamo guardare al futuro. Nascerà anche un’accademia del tonno rosso, per promuovere e far rivivere la cultura della pesca, attraverso la conoscenza della sua storia e delle sue tradizioni”.ù

Filippo Amodeo traccia il quadro della situazione, spiegando come l’iter vada completato, ma che a regime, non appena si ritornerà a pescare a Favignana, sarà possibile dare lavoro non soltanto alle 50 persone di equipaggio, ma le ricadute positive si avranno anche sull’indotto che è molto grande e sull’intero territorio”

Guarda il video della trentottesima puntata in alto

 

 

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Anno nuovo, tante novità in arrivo

Con l'arrivo del 2022, le varie piattaforme streaming hanno annunciato molte novità  che riguardano sia nuove stagioni di serie già andate in onda, sia diverse interessanti nuove serie.

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Il colpo di mano sull’autonomia differenziata

Subdolamente con un inserimento nella legge di bilancio sta passando l’autonomia differenziata. Si tratta di un collegato alla legge di bilancio fatto passare nella notte che sta riportando il tema dell’autonomia in corsa per essere approvato.
Banner Telegram

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Una politica con troppi Capi e pochi Leader

Sono giorni frenetici per la politica nazionale e siciliana. Iniziano assemblee, vertici e riunioni dei partiti per discutere le migliori strategie, per non perdere posizioni e leadership nelle varie coalizioni. Ma tutto ciò serve veramente a qualcosa?

Alpha Tauri

di Manlio Orobello

Il Re traditore

Il 2 giugno 1946, con la proclamazione della Repubblica Italiana veniva scritta la parola fine alla monarchia e con essa alla guida dello stato  da parte della casa Savoia.

Segreti e non misteri

di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin