18 Maggio 2019 - Ultimo aggiornamento alle 11.32
Agrigento

a novanta anni dalla sua nascita

A Canicattì una strada intitolata a Enzo Tortora

2 Dicembre 2018

Intitolata a Canicatti, in provincia di Agrigento, una strada alla memoria di Enzo Tortora, il popolare conduttore televisivo della Rai scomparso anni fa. A darne notizia è il presidente del Consiglio Comunale, Alberto Tedesco.

enzo_tortora“Nella seduta del 30 novembre scorso – dice – a novant’anni esatti dalla sua nascita, avvenuta a Genova nel 1928, si è discussa nel Consiglio Comunale di Canicattì, ed è stata deliberata all’unanimità, una mozione avente ad oggetto l’intitolazione di una via cittadina ad Enzo Tortora”.

“Desidero ringraziare tutti i Consiglieri Comunali – continua – che, con il loro voto favorevole, hanno voluto approvare la mia proposta e rendere onore alla memoria di un difensore dello Stato di Diritto e della Carta Costituzionale, che, come ci ha insegnato Enzo Tortora, deve essere difesa strenuamente, senza recedere di un millimetro, come un’invalicabile baluardo di civiltà”.

Tag:
Epruno - Il meglio della vita
di Renzo Botindari

Ho Rivalutato la Dea Eupalla

Questa settimana i miei contatti sui social mi hanno visto molto partecipe delle vicende legate alla sorte della squadra di calcio della mia città dando l’impressione più di essere un contradaiolo che un pacifico e tranquillo ingegnere che periodicamente si passa il tempo.
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Il 25 aprile festa della libertà tra memoria e impegno

Anche quest’anno la ricorrenza del 25 aprile non è immune da polemiche insulse e pretestuose che puntano a delegittimare e a ridimensionare la portata storica di quel straordinario avvenimento che fu la Resistenza, quel grande movimento di popolo che restituì agli italiani la libertà e cancellò la vergognosa pagina del fascismo.