A Cassibile si magnifica la Fragola con la sagra dedicata a questo frutto prelibato :ilSicilia.it
Siracusa

Dal 20 al 22 aprile

A Cassibile si magnifica la Fragola con la sagra dedicata a questo frutto prelibato

di
17 Aprile 2018

Questo fine settimana a Cassibile, popoloso centro non lontano da Siracusa, si svolgerà la “Sagra della Fragola“, frutto rosso e goloso che verrà gustato in diverse varianti: semplicemente zuccherato, in succulente macedonie, torte, riso, birra, gelato, salsiccia (specialità cassibilese), marmellate e pasticcini, tutto preparato artigianalmente dai produttori locali.

Una tre giorni di bontà che animerà questo borgo, già noto per la Necropoli, la più importante di Sicilia dopo quella di Pantalica; per Cava Grande, riserva naturale protetta, formata da una parte montuosa composta da canyon e una parte fluviale dal lungo fiume che, attraversandoli, forma i “Laghetti di Cava Grande” o “Laghetti di Avola”, dal colore che dal verde scuro sfuma al verde smeraldo; per la firma del cosiddetto Armistizio di Cassibile, l’atto con il quale il Regno d’Italia cessò le ostilità verso gli Alleati durante la seconda guerra mondiale, siglato segretamente il 3 settembre del 1943, nella contrada Santa Teresa Longarini.

Questa Sagra vi regala un fine settimana di grande intensità e attività. Potrete degustare, portare i vostri bambini, a cui tanti spazi sono dedicati; ammirare le Miss,  che vedrà l’elezione di una Reginetta; imparare i trucchi del makeup con una famosa youtuber.

Il luogo della festa sarà piazza del Conte Rosso e, chicca delle chicche, l’Azienda Agricola Stracquadonio di Montelauro vi farà gustare la ricotta calda.

 

 

 

 

 

 

 

PROGRAMMA

 

Venerdì 20 aprile

Alle 17
Apertura Stands

alle 17,30
Inizio spettacoli a cura degli alunni del II Istituto Comprensivo Statale G. Falcone e P.Borsellino di Cassibile

Alle 20,30
Esibizione delle palestre Tendance (Centro Studi Danza)di Laura Pollini e ASD Dragonfly di Anita Trimarchi

 

Sabato 21 aprile

Alle 10
Apertura Stands
Laboratoriodi cake design per bambini dai 6 anni a cura di Melania Zanti

Alle 11
Laboratorio Artistico per bambinidai 6 anni a cura di Aurora Franzone

Alle 15
Inizio mini torneo C5 Categoria Primi calci a cura delle Società A.S.D. Atletico Casssibile e Polisportiva Cassibile F.B.

Alle 21
Spettacolo Musicale con i “Jackson Friends” official performer “Rino Puleo”

Domenica 22 aprile

Alle 9
Apertura Stands

Alle 9,30
Torneo di minivolley a cura della ASD Anthares Cassibile

Alle 10
Laboratorio di cake design per bambini a cura di Melania Zanti

Alle 11
Laboratorio artistico per bambini a cura di Aurora Franzone

Alle 16
ASD FREE TIME Scuola di pattinaggio: esibizioni e giochi di pattinaggio artistico

Alle 18
Distribuzione gratuita di macedonia di fragole
(Allo Stand Mamma&Makeup) la Youtuber Elena D’Alterio realizzerà un makeup perfetto per la prossima estate su una bellissima modella che si esibirà sulla passerella della Sagra

Alle 19
Concorso Miss Reginetta delle Fragole abbinato al Concorso Nazionale MIss Blumare 2018

Alle 21
Spettacolo Teatrale “Quannu u diavulu ci metti a cuda” di Alfio Leotta a cura della Compagnia Teatrale “Liolà” di Cassibile

Alle 23
Estrazione Lotteria Sagra della Fragola

© Riproduzione Riservata
Tag:
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Cosa succederà dopo Orlando?

Un articolo di Maurizio Zoppi per IlSicilia.it ha sollevato un problema molto importante per la città di Palermo. Chi sarà il successore di Orlando e, soprattutto, che succederà dopo Orlando?
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Mafia e antimafia

Dovendo parlare di mafia ed antimafia non si può non andare con la mente al 10 gennaio 1987 allorquando Leonardo Sciascia rilasciò una intervista al Corriere della Sera parlando di professionisti dell’antimafia
Wanted
di Ludovico Gippetto

L’archeologia del “Do not cross” come tutela

Rubare nei siti archeologici è gravissimo. Un argomento molto caro all’archeologo Sebastiano Tusa, fermo sostenitore del principio del "Do not cross". Dove gli oggetti antichi vanno guardati ma non decontestualizzati rispetto all’ambiente di provenienza.
CapitaleMessina
di Gianfranco Salmeri

Dopo la pandemia non sarà mai come prima

Dopo una crisi così devastante come quella che stiamo superando, le cose non potranno tornare mai come prima, e non è neanche bene che ciò avvenga. Una riflessione sulla fase 2 dell'emergenza coronavirus di Gianfranco Salmeri.