A Erice le finali del campionato italiano di robotica organizzato dalla Nasa | VIDEO :ilSicilia.it
Trapani

presso il Centro Ettore Majorana

A Erice le finali del campionato italiano di robotica organizzato dalla Nasa | VIDEO

di
12 Aprile 2019

Sono da poco terminate a Erice (TP), presso il Centro Ettore Majorana, le gare finali del Campionato Italiano di Zero Robotics 2018/19competizione di robotica organizzata ogni anno dal Massachusetts Institute of Technology (MIT) e dalla NASA.

Le 22 squadre partecipanti al campionato italiano provenivano da scuole superiori di tutto il territorio nazionale e si sono sfidate nella programmazione dei micro satelliti SPHERES (Synchronized Position Hold Engage and Reorient Experimental Satellites) realizzati dal MIT e situati stabilmente all’interno della Stazione Spaziale Internazionale ISS.

Le squadre partecipanti hanno sviluppato dei programmi che controllano, in modo completamente autonomo, tali robot. Le finaliste ieri ad Erice, per assistere in diretta alla finale.

Zero Robotics 2019 finale a Erice
Foto di gruppo dei partecipanti, al termine della finale, al cospetto del sindaco di Erice

La soddisfazione è davvero enorme nel vedere la grande partecipazione di scuole da tutta Italia sia al campionato ITALY 2018/19 italiano che a quello mondiale, conclusosi a gennaio a bordo della ISS.

La Zero Robotics Competition Italy è un concorso organizzato, fra gli altri, dal Politecnico di Torino, dall’Università di Padova, dall’Ufficio Scolastico Regionale per il Piemonte, dalla Rete Robotica a Scuola e dall’Agenzia Spaziale Italiana, insieme al Massachusetts Institute of Technology (MIT).

Classifica finale del Campionato Italiano Zero Robotics 2018/19:

  1. LSA Spoleto A. Volta (Liceo scientifico A. Volta – Spoleto)
  2. Spaghetti Programmers (Lss Galileo Ferraris – Torino)
  3. Made in Heaven Technologies (IIS Giulio Natta – Liceo Juvarra – Rivoli Torino)
  4. Fermi4Tech (Liceo S.S. “E.Fermi” – Padova)

– LSA 4C 73 61 (Liceo Scientifico “Avogadro” – Vercelli)
– Error404 Team name not found (Liceo scientifico F.Vercelli – Asti)

 

IL VIDEO DELLA FINALE:

 

© Riproduzione Riservata
Tag:
Blog
di Renzo Botindari

“Credete che stiano dormendo?”

Non voglio ritornare a quel mondo malato, Io mi auguro di venirne fuori, quantomeno fisicamente, ma dovremmo fare un patto, un vero patto collettivo affinché si prenda insegnamento di tutto quanto ciò e si possa per una volta dire: “mai più!”. La riflessione di Epruno.
Balzebù
di Balzebù

M5S, la nuova spaccatura che sa di rottura definitiva del giocattolo

E’ cominciata molto prima del previsto la parabola discendente del Movimento 5 stelle. Probabilmente, non arriverà neanche alle prossime elezioni. Il disfacimento della creatura di Beppe Grillo è sotto gli occhi tutti. Ma nessuna sorpresa: un partito fondato soltanto sulla protesta non poteva avere un futuro

‘La caduta, eventi e protagonisti in Sicilia: 1972-1994’: l’analisi di Calogero Pumilia

Calogero Pumilia, per oltre vent’anni deputato democristiano, nel suo “La Caduta. Eventi e protagonisti in Sicilia 1972-1994“, in libreria in questi giorni, ci offre un contributo in questo senso regalandoci una lettura dal di dentro che consente di farci scoprire come molte leggende metropolitane, spacciate per verità storica, debbano essere riviste.
Blog
di Giovanna Di Marco

Lidliota. E non è un romanzo

Ora mi chiedo come ci siamo ridotti se davvero su internet vanno a ruba le scarpe vendute alla Lidl a prezzi esorbitanti, perché pare che
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin