23 Giugno 2019 - Ultimo aggiornamento alle 18.27

Dal 18 al 19 maggio

A Geraci Siculo l’XI Edizione della festa della transumanza [Il programma]

14 Maggio 2019

IlSicilia.it inizia, già da martedì, a darvi consigli per un fine settimana da ricordare, in cui, magari, scoprire il bucolico che è in ognuno di noi: la meta è Geraci Siculo (PA), uno dei Borghi più belli d’Italia, che, sabato 18 e domenica 19 Maggio, ospita l’XI edizione della Festa della Transumanza – “Si Sgavìta la Montagna” nel dialetto locale, che da qualche anno è divenuta una delle principali manifestazioni volte a valorizzare il patrimonio culturale immateriale del piccolo centro madonita.

Geraci Siculo Festa della Transumanza

L’evento, unico nel suo genere in Sicilia, è promosso dall’Amministrazione Comunale di Geraci Siculo con la collaborazione del Consorzio F.AGR.AL, della Pro Loco di Geraci Siculo, della Protezione Civile, della Casa Editrice “Edizione Arianna” e dall’. Il termine “Transumanza”, composto dal latino “trans”, oltre, e “humus”, terra, è un’antica pratica della pastorizia che consiste nello spostamento del gregge o della mandria nei pascoli a valle durante la stagione fredda e in quelli di montagna in quella estiva. Protagonisti dell’evento sono le mandrie che, durante il passaggio attraverso il centro abitato, con il loro scalpitìo e i loro campanacci creano un’atmosfera unica nel suo genere.

Tra gli eventi, nell’evento, vogliamo ricordare: Orienteering in transumanza; Visite guidate presso le aziende zootecniche e Visite guidate per le vie del centro storico di Geraci Siculo, a cura della Pro Loco di Geraci Siculo e dei ragazzi del servizio civile nazionale; Convegni e Show Cooking. Di seguito il programma nel dettaglio.

PROGRAMMA

Sabato 18 Maggio

Alle 9 – Piazza del Popolo

“Orienteering in transumanza”

Alle 10 – Piazza del Popolo

“Vivi la Transumanza”

Visite guidate presso le aziende zootecniche a cura della Pro Loco di Geraci Siculo

Alle 11 – Piazza del Popolo

“Per le Vie del Borgo”

Visite guidate per le vie del centro storico di Geraci Siculo, a cura della Pro Loco di Geraci Siculo e dei ragazzi del servizio civile nazionale

Alle 12 – Piazza del Popolo

Accoglienza dei gruppi di pastori provenienti dalla Sardegna

Alle 17 – Aula Consiliare

Convegno Tematico: “I pastori. Identità e paesaggio in Sicilia, Sardegna e Trentino Alto Adige”. A cura Edizioni Arianna

Alle 19 – Piazza del Popolo

Show Cooking di ricette della tradizione pastorizia e assaggi di prodotti tipici del Trentino e della Sardegna, a cura della Pro Loco di Geraci Siculo

“I Canti della Montagna” a cura del coro della montagna del Trentino

Domenica 19 Maggio

Alle 9 – Villetta della SS. Trinità

“Nella bella fattoria” allestimento della fattoria didattica a cura del consorzio F.agr.al

Alle 10 – Piazza del Popolo

“Vivi la Transumanza”

Visite guidate presso le aziende zootecniche a cura della Pro Loco di Geraci Siculo

Alle 11 – Piazza del Popolo

“Per le Vie del Borgo”

Visite guidate per le vie del centro storico di Geraci Siculo, a cura della Pro Loco di Geraci Siculo e dei ragazzi del servizio civile nazionale

Alle 12 – Piazza del Popolo

“I Canti della Montagna” a cura del coro della montagna del Trentino

Alle 17 – Bevaio della SS. Trinità

“I prodotti della pastorizia” caseificazione tradizionale a cura dei pastori

Alle 20 – Bevaio della SS. Trinità

“I sapori della transumanza” degustazione dei cibi simbolo della montagna a cura del consorzio F.agr.al e dell’azienda “Madonie uovo” di Giovanni Corradino

Info e prenotazioni escursioni e visite guidate: info@prolocogeracisiculo.it – cell. +39 328.26.64.513

Buona Festa della Transumanza.

Tag:
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Il 25 aprile festa della libertà tra memoria e impegno

Anche quest’anno la ricorrenza del 25 aprile non è immune da polemiche insulse e pretestuose che puntano a delegittimare e a ridimensionare la portata storica di quel straordinario avvenimento che fu la Resistenza, quel grande movimento di popolo che restituì agli italiani la libertà e cancellò la vergognosa pagina del fascismo.