A Milo nasce un comitato per salvaguardare i luoghi di Franco Battiato :ilSicilia.it

L'iniziativa del sindaco del paese etneo

A Milo nasce un comitato per salvaguardare i luoghi di Franco Battiato

di
7 Maggio 2019

Un comitato con nomi del mondo della cultura, della musica, dello spettacolo e del giornalismo, per salvaguardare il rapporto fra Milo, in provincia di Catania, e Franco Battiato.

Questo, lo scopo dell’iniziativa del sindaco di Milo, Alfio Cosentino, che ha dato vita al “Comitato Milo e Franco Battiato” che ha fra i suoi obiettivi quello di dar vita a una Fondazione dedicata alla figura poliedrica, multiforme e spirituale di questo grande artista.

Battiato, infatti, a Milo non ha solamente la residenza, ma un diretto collegamento con il “genius loci” della cittadina etnea. Da qualche settimana, inoltre, circola la notizia della messa in vendita della villa del grande artista e quel che si vuole scongiurare è, pertanto, anche che luoghi così cari a Battiato possano essere trattati alla stregua di proprietà senz’anima.

La tutela dell’anima e dell’identità dei luoghi, dunque, è alla base di questa iniziativa che sta già raccogliendo l’adesione di diverse personalità.

“È nostra intenzione – si legge nell’appello sottoscritto dal sindaco di Milo – portare avanti iniziative multidisciplinari ispirate a temi artistici, culturali, umani e filosofici che ripercorrano le molteplici attitudini dell’uomo Battiato, riservando un’attenzione particolare a ciò che, da sempre, lo ha maggiormente ispirato: l’ascesi e la tensione verso il Sacro“. 

“Ciò a cui si intende dare vita – scrive ancora il sindaco Cosentino – è un vero e proprio cenacolo creativo in cui coltivare Arte e Conoscenza. Obiettivo primario del Comitato, propedeutico alla Fondazione, è, come da statuto, la promozione di tutti i valori artistici e culturali, nonché dei luoghi, riconducibili al compositore siciliano e da cui egli è stato influenzato”.

LEGGI ANCHE

In vendita la casa di Franco Battiato a Milo e c’è chi chiede che la acquisti la Siae | VIDEO

© Riproduzione Riservata
Tag:

Blog

di Renzo Botindari

La Cosa Giusta

Il mio mondo è pieno di individui che hanno preso le scorciatoie e che con la loro scarsa morale minano alla base giornalmente i nostri principi essendo esempio di una classe vincente

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Fine del Referendum?

Il voto delle amministrative del 12 giugno, i suoi risultati, con l’esultanza dei vincitori e la delusione degli sconfitti con il carico di polemiche e di recriminazioni, ha messo in ombra fino alla sua rimozione

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Remake e Reboot: un fenomeno in crescita

Non è certo un fenomeno nuovo, ma negli ultimi anni con l'avvento delle piattaforme streaming e il conseguente aumento della produzione di serie tv, i remake e i reboot ( in italiano rifacimento e riavvio) sono diventati molto frequenti. La differenza tra i due termini è sostanziale:

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Il colpo di mano sull’autonomia differenziata

Subdolamente con un inserimento nella legge di bilancio sta passando l’autonomia differenziata. Si tratta di un collegato alla legge di bilancio fatto passare nella notte che sta riportando il tema dell’autonomia in corsa per essere approvato.