A Montalbano Elicona la XX edizione del Presepe Vivente :ilSicilia.it
Messina

26, 29 dicembre e 6 gennaio

A Montalbano Elicona la XX edizione del Presepe Vivente

di
24 Dicembre 2019

 

Guarda le foto in alto

Montalbano Elicona (ME), Borgo dei Borghi 2015, amministrata dal sindaco Filippo Taranto, è una di quelle perle siciliane, fucina di eventi culturali, che ci regala occasioni per tornare a visitarla e innamorarcene sempre di più. Il paese, ormai meta turistica riconosciuta da tutti, in queste festività raggiungerà l’acme con il suggestivo “Presepe Vivente”, diventando così il vero cuore pulsante della Natività in Sicilia. Arrivato alla XX edizione risulta, ormai, un evento consolidato, già premiato come “Miglior Presepe di Sicilia”, diventato elemento identitario per il grande valore religioso, storico e riconosciuto alle tradizioni popolari locali.

Il Presepe Vivente di Montalbano Elicona è di grande attrattiva grazie, anche, al coinvolgimento della cittadinanza nella rappresentazione degli antichi mestieri, proposti negli ambienti rimasti intatti come ai vecchi tempi. Le pietre antiche del borgo medievale rivivranno l’atmosfera magica del Natale che, come ogni anno, si vestirà con la pelle dei pastori, le tuniche degli artigiani e i costumi broccati d’oriente nel caratteristico ambiente delle tipiche casette. Gli abitanti riporteranno a nuova vita il fascino di ambienti e vicende ormai lontane, mentre nelle antiche botteghe e nei mercatini torneranno a far bella mostra le produzioni tipiche del luogo, il tutto ai piedi del suggestivo Castello Svevo Aragonese totalmente restaurato e tornato all’antico splendore.

Un intero paese si trasformerà per rivivere le suggestioni e l’incanto di un tempo e ritrovare il suo stesso vissuto nelle trame della più bella “Storia del mondo“, quella della venuta dell’Uomo. Il Presepe Vivente è organizzato dallAssociazione Rievocazioni Storico Religiose con il patrocinio del Comune e si svolgerà nei giorni 26, 29 dicembre e 6 gennaio delle 17,30 alle 20 nel quartiere Serro.

Ulteriori informazioni contattando l’Ufficio Turistico ai numeri 0941 678019 – 338 1007771 oppure visitando la pagina ufficiale Montalbano Elicona – Borgo dei Borghi. L’ingresso è libero.

[Due bellissimi scatti sono dello Studio Foto Belfiore e gli altri due della Pagina Ufficiale Montalbano Borgo dei Borghi]

© Riproduzione Riservata
Tag:

Se sei donna

di Mila Spicola

Una via per Franca Florio

La vita di Franca Florio, fatta di discese ardite e dure risalite è una grande storia, la fortuna, la sfortuna, la ricchezza, la povertà, la felicità, il dolore, si mischiano in quello che è un romanzo più romanzo di ogni pagina immaginata.

Blog

di Renzo Botindari

Avessimo almeno cercato un cambiamento

L’olio galleggia sull’acqua, ma poi strapazzare il contenitore, spargere in goccioline questo liquido più leggero dell’acqua, ma appena terminato lo stress le varie goccioline convergono nel centro riunificandosi e creando una unica chiazza galleggiante.

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Remake e Reboot: un fenomeno in crescita

Non è certo un fenomeno nuovo, ma negli ultimi anni con l'avvento delle piattaforme streaming e il conseguente aumento della produzione di serie tv, i remake e i reboot ( in italiano rifacimento e riavvio) sono diventati molto frequenti. La differenza tra i due termini è sostanziale:

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Il colpo di mano sull’autonomia differenziata

Subdolamente con un inserimento nella legge di bilancio sta passando l’autonomia differenziata. Si tratta di un collegato alla legge di bilancio fatto passare nella notte che sta riportando il tema dell’autonomia in corsa per essere approvato.

Alpha Tauri

di Manlio Orobello

Il Re traditore

Il 2 giugno 1946, con la proclamazione della Repubblica Italiana veniva scritta la parola fine alla monarchia e con essa alla guida dello stato  da parte della casa Savoia.