A Palermo arriva il Pet Store Conad, il mercato per gli animali domestici :ilSicilia.it
Palermo

Apre il sedicesimo store italiano di Conad dedicato agli animali da compagnia. Migliaia di prodotti, qualità e convenienza

A Palermo arriva il Pet Store Conad, il mercato per gli animali domestici

di
18 Marzo 2017

Lunedì 20 marzo Conad aprirà a Palermo un negozio interamente dedicato agli animali. Si tratta del PetStore Conad, il sedicesimo PetStore Conad in Italia a dieci mesi dalla prima apertura di Modena e il secondo in Sicilia, dopo l’inaugurazione la scorsa estate di quello di Agrigento.

L’inaugurazione del negozio di Palermo si terrà lunedì, alle 9  in via San Lorenzo 288, un’ex fabbrica di agrumi in cui sono presenti nove negozi per la vendita al dettaglio e il consumo in loco.

Il nuovo PetStore occupa una superficie di 260 mq e ha in assortimento circa 3.500 prodotti per cani, gatti, uccelli, piccoli mammiferi e pesci. Oltre ai consueti servizi per questa tipologia di punto di vendita, il negozio offre la toelettatura e la consegna a domicilio dei prodotti.

“PetStore è l’innovazione a disposizione dei clienti, che possono contare su un punto di vendita dedicato, funzionale, con un’offerta di prodotti di primo piano coniugati con gli abituali connotati di convenienza, qualità e sicurezza che caratterizzano la nostra insegna- fa notare il direttore generale di Conad Sicilia Natale Lia Miglioriamo e personalizziamo i nostri servizi, dando al cliente un’occasione in più per scegliere Conad”.

PetStore Conad è l’insegna nazionale di una nuova catena specializzata di punti di vendita che arricchisce di un nuovo servizio la rete del gruppo Conad, unica catena della moderna distribuzione ad avere in attività tutti i format oggi presenti nel mercato. E’ pensato per due tipologie dimensionali, da 250 e 500 mq, con una quantità di prodotti definita (4 mila per il format più piccolo e oltre 5 mila per i 500 mq), attività promozionali e servizi specifici. Il punto di vendita tratta prevalentemente i prodotti dell’industria di marca venduti all’interno delle catene specializzate, oltre ai prodotti a marca Conad. La scelta di prodotti qualificati è molto ampia per dare risposta anche ai clienti più esigenti e attenti.

Noi soci di Conad siamo persone oltre le cose e anche con questa nuova apertura, abbiamo avuto un occhio di riguardo per il territorio– commenta Salvatore Abbate, presidente di Conad Sicilia, amministratore dell’Abbate Group di cui fa parte il nuovo store – Nel punto vendita la Federazione Italiana Associazioni Diritti Animali e Ambiente, che riunisce oltre una quarantina delle più importanti realtà nazionali (tra le quali Enpa, Lega Italiana Difesa Animali e Ambiente, Lav, Oipa e Lega del Cane…),  grazie ad un accordo siglato con Conad, avrà l’opportunità di inserire dei corner per la raccolta di alimenti destinati a cani e gatti in difficoltà, quelli dei canili e dei rifugi sparsi su tutto il territorio nazionale e gestiti dalle diverse associazioni animaliste aderenti. Un aiuto concreto per la nostra comunità”.

Il piano di sviluppo per il 2017 coinvolge tutte le cooperative associate a Conad con più di 20 aperture programmate nelle due superfici da 250 e 500 mq. I risultati dimostrano che l’afflusso dei clienti, lo scontrino medio e il fatturato hanno di gran lunga superato le attese. Il 70 per cento degli acquisti è rappresentato dal pet food, ma anche gli accessori hanno un buon riscontro, grazie all’assortimento profondo e alla buona visibilità.

Diversi i punti di forza dei PetStore: l’assortimento specializzato e qualificato; il concetto di valorizzazione e convenienza con circa 100 prodotti in promozione al mese supportati da un volantino dedicato; il servizio e la professionalità dei nostri addetti, in prima persona amanti degli animali; la comodità del PetStore che vive spesso in sinergia con l’ipermercato, superstore o supermercato Conad di riferimento; servizi aggiuntivi quali toelettatura, incisione medagliette, raccolta alimentare per animali abbandonati.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Serie Tv Medical Drama: Emozioni in corsia

Di serie tv Medical Drama ( serie tv ambientate in ospedale) ne sono state realizzate moltissime; soprattutto in questi ultimi anni, alcune  hanno riscosso un tale successo che i protagonisti sono diventati i medici o gli infermieri che tutti noi vorremmo incontrare

Blog

di Renzo Botindari

E se fosse colpa del “mal bianco”?

La nostra città è come una bella pianta ammalata e piena del “mal bianco”, un grosso parassita che tarpa qualunque fioritura e che non permette ai fiori di schiudersi.
Banner Telegram

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Covid 19… per un nemico in più

Era il 1982, Riccardo Cocciante pubblicava il suo album ”Cocciante” e la canzone di successo fu “Per un amico in più”. In questa canzone il grande Riccardo ci descrive cosa non si fa per un amico in più.

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Classe dominante estrattiva

Nel mio ultimo saggio intitolato il lupo e l’agnello, pubblicato da Rubbettino, nelle librerie dal 1 luglio, tra i motivi del mancato sviluppo del Sud metto in evidenza quello della presenza di una classe dominante estrattiva

Alpha Tauri

di Manlio Orobello

Il Re traditore

Il 2 giugno 1946, con la proclamazione della Repubblica Italiana veniva scritta la parola fine alla monarchia e con essa alla guida dello stato  da parte della casa Savoia.
Banner Italpress

Segreti e non misteri

di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin